You are here: /

EDUARDO VITOLO : Children Of Doom

Evcod

Per chi non lo conoscesse già, Eduardo Vitolo è uno scrittore/giornalista/blogger/conduttore radiofonico campano che con ‘Children Of Doom’ raggiunge il traguardo del quinto libro dedicato alla musica oscura. La bellezza di questa opera risiede (oltre alla sua quasi totale esaustività che nasconde un lavoro titanico di ascolto e ritrovamento delle notizie nonchè grossa competenza nella materia) nella ricerca del nesso di relazione tra storia, religione, arte (pittura e scultura), musica, sociologia e risvolti psicologici (cita persino lo psicologo Jung) ed esoterici che gravitano attorno alla nascita del genere musicale (suddiviso per aree geografiche di provenienza: USA, Inghilterra, Svezia, Italia, Finlandia, etc etc) che scandaglia perlopiù i sentimenti negativi dell'animo umano. Come è arrivato a questa sinergia? Come avrà scovato la relazione tra il Blues ed il Doom (anche se ad onor di cronaca i Black Sabbath avevano citato il blues come loro fonte di ispirazione)? Quale il legame tra i Neurosis (inventori del postcore) i Cult Of Luna (loro epigoni) ed i Lento (fratelli minori italiani che da questo genere hanno virato fino al mathcore) ed il doom? Questo e molto altro lo scoprirete leggendo il lavoro in questione che oltre a vere e proprie chicche quali i punti di vista degli artisti ed addetti ai lavori, rivela anche curiosità, leggende e vi farà tornare la voglia di ascoltare la maggior parte delle band che cita, da quelle cardine a quelle che avevate dimenticato, concludendo con l'assunto che quasi tutti i sottogeneri metal sono riconducibili al Doom. L’intervista che seguirà su queste pagine vi chiarirà poi diversi altri punti di vista dell’autore. Doom On.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rb

REB BEACH
Let It Beer - Roma

Una delle quattro date previste in Italia. La penultima. Due parole le spendiamo per Reb, anche se molto probabilmente inutili. Ma proprio due parole: Winger e Whitesnake. Bastano per contestualizzare la grandezza di Reb e la fortuna di essere lì, praticamente...

Nov 12 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web