You are here: /

WITTY ALLEY: SOME KIND OF WIT

data

09/07/2011
72


Genere: Prog Metal
Etichetta: Unsigned
Distro:
Anno: 2011

Abbiamo definito i francesi Witty Alley, all'esordio con questo EP intitolato 'Some Kind Of Wit', come prog metal, ma effettivamente è difficile dare un genere a questa band a partire solo da queste prime sei tracce. Difficile perché seppur questo quintetto ha come base nei sui brani il prog, un po' ovunque ci sono riferimenti che spaziano in lungo ed in largo dimostrando sia capacità di adattamento e varietà elevate, sia forse una strada da percorre non ancora scelta in maniera definitiva. Si passa ad esempio da brani più hard rock come "Easy Nikky", a pezzi complessi e metal come la lunga "Heartquake", brano dove troviamo la componente prog maggiore. Il resto del disco continua su alternarsi di accostamenti/riferimenti a svariati sottogenere musicali che mantegono viva l'attenzione e, come detto, mettono sotto la luce dei riflettori una band capace di veleggiare in più direzioni senza mai perdere la bussola, o abbassare la qualità dei brani che risultano tutti freschi, abbastanza originale e molto ben suonati. Possiamo quindi definire 'Some Kind Of Wit' un lavoro di spessore che presto o tardi metterà nelle condizioni la band di accasarsi presso un'etichetta.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dks

DIE KRUPPS
Babel - Malmö (Svezia)

Poteva essere una serata infausta quella del 6 dicembre per i Die Krupps a Malmö: il giorno dopo era in programma il festival annuale ElectriXmas, praticamente l´evento principale della regione per EBM, Dark Electro e Synth Pop. Ma a giudicare dall´a...

Jan 9 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web