You are here: /

VENDETTA: HERETIC NATION

data

06/02/2010
65


Genere: Classic Heavy
Etichetta: Lion Music Productions
Distro: Frontiers
Anno: 2009

A due anni di distanza dal debut 'Tyranny Of Minority', gli albionici Vendetta tornano alla carica con il loro secondo full lenght, 'Heretic Nation'. Etichetta immutata, line up immutata, musica immutata o quasi. Siamo infatti in presenza di un nuovo disco brutalmente ottantiano, di quelli ottantiani fino al midollo, un tributo simbolico a tutte quelle band, dai Judas Priest agli Iron Maiden ai Saxon e via discorrendo, che abbiamo tutti imparato ad apprezzare, conoscere ed amare da anni. Simbolico, come tributo, in quanto in effetti i Vendetta fanno musica propria; solo che la fanno seguendo appieno tutto, ma proprio tutto quanto è già stato scritto e stabilito prima di loro (molto prima, a voler ben vedere). Qui si potrebbe aprire la solita diatriba, se sia utile o meno produrre una musica che, di nuovo, non ha assolutamente nuovo da dire; soprassedendo sugli ovvi limiti di un tale progetto, va comunque segnalata la passione del quartetto di Newcastle, che al di là di una produzione più moderna riesce a mimetizzarsi alla perfezione in una decade (o meglio nella sua prima metà) che è stata ormai esplorata e sviscerata a fondo da tutti gli appassionati. Non c'è nulla di imprevisto, dalle vocal lines alle chitarre alla ritmica, dalla velocità ai tempi ai suoni tutto segue perfettamente ciò che la mente dell'ascoltatore al suo primo approccio con 'Heretic Nation' anticipa con naturalezza, risultando tuttavia in un quadro complessivamente gradevole e non stantio. Va quindi spezzata una lancia a loro favore: con questo secondo album, pur inquadrandosi ancora nella stessa specifica nicchia di due anni fa, i Vendetta sono riusciti a produrre dieci pezzi gradevoli e, per quanto banali, non ripetitivi. Che poi lascino poco sulla lunga distanza, è un altro aspetto del fenomeno in esame. Non risulta alla fine un disco noioso, nè tantomeno brutto. Il limite maggiore di 'Heretic Nation' è la completa corrispondenza tra un tipo di prevedibilità che lo rende apprezzabile ed un tipo di scolarità che lo condanna ad immemorizzabile. Un buon passatempo, che sicuramente saprà far passare un'oretta serena agli amanti della vecchia scuola, ma nulla più. A meno che anche questo sia un pregio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web