You are here: /

TYSTNADEN: SHAM OF PERFECTION

data

20/06/2006
72


Genere: Melodic Death
Etichetta: LMP - SPV
Anno: 2006

Silenzio. E' la traduzione del monicker "Tystnaden": silenzio. Bel contrasto con la musica tutt'altro che silenziosa che la band propone, non c'è che dire. I sei vantano già un curriculum più che dignitoso, grazie alle entusiastiche recensioni ricevute dal loro omonimo demo e dal mini "Fragments" sulla stampa nazionale ed internazionale, lavori che gli hanno fruttato una collaborazione con la LMP: un traguardo decisamente degno di nota, soprattutto se si consideri la lunghissima, e spesso realmente infinita, gavetta che il settore generalmente richiede. La musica proposta è un Death melodico di netta ispirazione scandinava, in particolare si riconoscono pesantissime influenze dei Dark Tranquillity del periodo tra "The Gallery" ed "Haven". I pezzi sono estremamente orecchiabili, con sonorità dure in continua alternanza tra aggressività e melanconia. Il duo canoro pone in prima linea la potente voce pulita di Laura De Luca, una singer molto dotata che ricorda, in certi passaggi, Sharon den Adel dei Within Temptation: già questo parallelo rende appieno l'idea delle capacità sfoggiate da Laura. I backing vocals ed i controcanti affidati al growl di Lorenzo Frascaroli rendono l'impatto generale della musica dei Tystnaden ancor più cupo e pesante, dando vita ad un carosello di livelli comunicativi che spaziano attraverso i più disparati stati emotivi: in parole povere, estrema evocatività e varietà. A sorreggere il tutto, una struttura ritmica violenta (ma non eccessiva) e quadrata, senza sbavature, creata dalle ritmiche di Iezzi con la collaborazione di Codiposti, Grassi e Di Castri, che cooperano con un feeling estremamente ben sviluppato. Infine le tastiere di Frascaroli, sapientemente suonate, riescono a dare profondità alla musica senza cadere nei cliché triti e ritriti che troppo spesso fanno "inciampare" gruppi appartenenti a questo panorama. Il giudizio non può che essere positivo, in attesa dei prossimi lavori della band e possibilmente di una valutazione dell'impatto scenico dal vivo; nel frattempo, l'album è assolutamente promosso.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

HYPOCRISY – SEPTICFLESH
Orion - Ciampino (Roma)

Primo grande evento della stagione concertistica autunnale della capitale e quale migliore occasione per assistere al set di due band che, in maniera diversa, hanno fatto la storia del genere estremo. "Apertura delle danze" riservata ai finlandesi Horizon I...

Nov 22 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web