You are here: /

TONY HARNELL & THE MERCURY TRAIN: Round Trip

data

01/08/2010
63


Genere: Rock/Pop
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2010

Per oltre vent’anni il californiano Tony Harnell è stato il frontman e l’ugola d’oro dei norvegesi TNT che nei gloriosi anni ’80 ottennero un grosso successo anche in suolo italico ricalcando un po’ le mosse dei più famosi Europe. Harnell ha, in seguito al suo split con la band nel 2006, militato nei Westworld e, brevemente, negli Starbreaker accumulando collaborazioni con nomi ormai noti del panorama hard rock e metal come John Macaluso, Al Pitrelli e Magnus Karlsson. Riunito un folto gruppo di musicisti, volutamente scelti al di fuori della scena musicale frequentata per anni, l’ex biondo e riccioluto vocalist da alle stampe questo 'Round Trip' vera summa del suo meglio in chiave acustica. Se hit come "Intuition" e "Satellite" reggono più che bene il distacco dall’amplificatore e la riduzione dei cori in falsetto che caratterizzavano la sua main band, altri cavalli di battaglia come "10.000 Lovers" o la superflua rilettura di "Uninvited", portata al successo da Alanis Morrisette, non aggiungono nulla anzi, tolgono parecchio. Quasi un ora di versioni acustiche, riposanti e rilassanti, di vecchi successi decisamente pomp (nonché pop) oriented è forse un po’ troppo anche per il romanticone più incallito e facilmente lo scorrere dei quattordici brani in scaletta, soprattutto per chi non ha mai udito gli originali, desta la noia e stimola la voglia di skippare le tracce in cerca giusto di un paio di momenti in acustico davvero validi. Peccato.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020