You are here: /

THORNE, STEVE: EMOTIONAL CREATURES: PART ONE

data

27/04/2005
82


Genere: Progressive Rock
Etichetta: Giant Electric Pea/Inside Out
Anno: 2005

Steve Thorne è un artista britannico alla sua prima prova da solista dopo aver suonato con la sua band chiamata "The Salamander Project ", molto apprezzata in patria. Steve in questo cd compone, suona e canta attorniato per l'occasione da eminenti artisti del panorama progressive mondiale quali Tony Levin (King Crimson), Geoff Downes (Asia), Nick D'Virgilio (Spock's Beard/Genesis) e altri membri di band culto quali Iq e Jadis. Il risultato di tutto il suo lavoro è questo "Emotional Creature Part One", disco di vellutato e raffinato prog rock: melodico, intenso, sognante ma sempre orientato a far riflettere sulle problematiche della vita (vedi per esempio "Last Line", song denuncia sulla cocaina). Cosa dire delle undici tracce presenti nel disco? Beh per cominciare che tutte le canzoni sono eccezionalmente curate e denotano l'amore di Thorne per le sonorità progressive sui generis, sia settantiane che più moderne: il risultato è un disco ben bilanciato, con canzoni superlative quali "God Bless America", "Last Line", "Julia", la pseudo-strumentale "Every Second Counts" e le conclusive "Gone" e "Goodbye". Insomma un bel parco di canzoni che colpiscono veramente il segno, melodiche ma al contempo ricercate al punto che ad ogni ascolto salta sempre all'orecchio qualche nuovo particolare sonoro che non si era mai notato prima. Produzione eccellente ed un artwork ottimo, che ricorda molto i dischi progressive rock degli anni settanta, concludono il quadro di un disco di sicuro interesse e spessore che farà felici sia gli amanti delle sonorità rock melodiche e vellutate sia gli amanti del progressive rock in ogni suo forma od incarnazione: per conto mio sono già in attesa della seconda parte e per svagarmi ripremo play sul lettore e mi rituffo nella magia di questo disco. Spero che voi possiate seguire presto le mie orme...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web