You are here: /

THE LOVECRAVE: THE ANGEL AND THE RAIN

data

13/11/2006
76


Genere: Nu Gothic Metal
Etichetta: RepoRecords
Anno: 2006

Chi si ricorda di Francesca Chiara? Quella biondina un po’ dark che partecipò a Sanremo tanti anni fa con il brano “Streghe” (era il ’98, se ben ricordo) e uscì con un album di buon rock passato decisamente in sordina. Niente? Lo immaginavo, visto che la graziosa singer era praticamente sparita dalle scene subito dopo, per finire chissà dove; fatto sta che me la sono inaspettatamente trovata davanti aprendo la curata confezione di questi The Lovecrave, dei quali Francesca è voce e mente e nelle cui fila milita tra gli altri l'axeman Tank Palamara degli Oxido. Una sorpresa piuttosto gradita, tanto più che “The Angel And The Rain” è un ottimo prodotto di gothic metal moderno made in Italy. Sorretto da un concept scritto dalla stessa Francesca Chiara (in verità l’intreccio, trascritto nel booklet come un vero e proprio racconto da affiancare ai testi, è piuttosto banale ed è forse l’aspetto meno riuscito del platter), questo debutto dei The Lovecrave è facilmente riconducible a nomi come Evanescence, Lacuna Coil e Crematory, soprattutto per via delle numerose influenze elettroniche che fanno capolino spesso e volentieri nei brani. A refrain entusiasmanti (“Vampires”, “Little Suicide”, “Can You Hear Me?”) si alternano brani altrettanto energici come “My Soul” o “Runaway”, mentre gradevole risulta la ballad “Fading Roses”. “The Angel And The Rain” è un lavoro di tutto rispetto, che si distingue per un ottimo songwriting; non sarebbe strano vedere uno dei tanti possibili hit nella tracklist in heavy rotation da qualche parte. E che presenta come plusvalore il ritorno di un’artista che all’epoca non riuscì a riscuotere il successo dovuto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Igorrrrrr

IGORRR
Cycle - Calenzano (FI)

Un lunedì qualunque, 23 ottobre, di quei lunedì brutti per il semplice fatto di essere il primo giorno di lavoro di una lunga settimana uguale a tutte le altre; se ci aggiungiamo che durante il viaggio da Roma a Firenze abbiamo sfiorato più volte...

Dec 12 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web