You are here: /

SVARTSYN: In Death

data

23/06/2017
45


Genere: Black Metal
Etichetta: Agonia Records
Distro:
Anno: 2017

Ci sono album che - contestualizzati negli anni in cui uscirono - conservano un discreto fascino, pur non essendo affatto fondamentali per il genere. Accanto ad Ancient e Armagedda, possiamo citare anche gli Svartsyn con i loro 'The True Legend' e '...His Majesty', a cavallo tra il 1998 e il 2000. A loro si sono susseguiti lavori sulla carta uguali, ma di interesse man mano decrescente. Copie sbiadite che non servivano a niente. Gli ultimi due 'Wrath Upon The Earth' e 'Black Testament' avevano giustamente cercato di cambiare le carte in tavola, con produzione differente e qualche richiamo al death metal. Alla fine però il creatore di musica era sempre uno, e evidentemente le sue idee erano oramai un lontano ricordo, e considerando la macchinosità del batterista che segue la one man band dal 2013, non c'era molto da stare allegri. Pessimismo, questo significa svartsyn, del resto. 'In Death' è il terzo album con Agonia Records e dal punto di vista formale stiamo a livelli dignitosi, pur non essendoci affatto dinamiche adeguate nella batteria e facendo risultare il tutto una semplice colla di riff di chitarra. Oggi, come quasi sempre nella storia degli Svartsyn, non ci sono canzoni, ma la volontà dichiarata di sfinire chi ascolta con semplici sferzate di black metal. Manca un criterio, manca un metodo che vada oltre la creazione di catapecchie di sette minuti. Brani di tale durata erano oro in mano agli Immortal di 'At The Heart Of Winter', ma in mano al ben più modesto Ornias si trasformano in ricotta inacidita. In cose come "Wilderness Of The Soul" si fa fatica a pensare che sia un batterista a suonare in modo così scolastico e schematico. Dal sound più norvegese che svedese, tra mire epiche che vanno nel peggiore dei modi, gli Svartsyn confermano di non poter competere con gli enfant prodige del black metal odierno, consegnandoci un lavoro autoreferenziale e senza alcuno spessore.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

16729532 10155212891844925 3954847479024016350 n

HARDSOUNDS FESTIVAL 2017
Traffic Live - Roma

Roma, 13 ottobre 2017. Per quest’anno si è voluto fare le cose in grande per l’organizzazione dell’Hardsounds Festival. Il supporto organizzativo dato da figure quali eRocks Production, MVO Concerti ed Hellfire Booking Agency ha fatto in modo...

Oct 19 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web