You are here: /

THE HYSTERIA: TROJAN HORSE

data

07/10/2013
78


Genere: Mathcore
Etichetta: Memorial Records
Distro:
Anno: 2013

Ancora una volta Memorial Records è riuscita a offrire al pubblico un prodotto di qualità. Dopo Filth In My Garage, The Circle Ends Here e Gardenjia (giusto per citarne alcuni) è la volta dei bielorussi The Hysteria, band cresciuta con The Dillinger Escape Plan e Curl Up And Die nelle cuffie, e che oggi viene a noi con questo EP intitolato 'Trojan Horse'. Di che si tratta?! Potremmo parlare di sperimentazione, di fusion, di questo e quell’altro genere, ma poi fondamentalmente a colpire è soprattutto la qualità del songwriting. Giovani ribelli questi cinque musicisti, bravi nel non accontentarsi mai e a lavorare duro, talmente duro da non trovare un attimo di relax tra uno show, una prova e l’incisione di questo lavoro. Il risultato finale è un mix di elementi come la foga live trasmessa su disco tipica dei Converge, l’insolita sensazione di instabilità fisica che solo Greg Puciato e soci riescono a trasmettere nei loro brani e un tocco old (leggi jazz) che sinceramente non guasta mai. Attenzione, non stiamo parlando di un capolavoro - perché fondamentalmente per stupire gli Hysteria devono addentrarsi ancor più in lidi ancora poco trattati – ma di un mini quadrato che mette in risalto una band assai determinata. Ascoltatevi "Letter To God", oppure "Black Cat Wailing At The Moon" ad esempio, un incrocio bastardo tra vecchia e nuova generazione metal racchiusi in poco più di quattro minuti. Se sul lato sonoro la band sa decisamente il fatto suo (notare anche la sezione ritmica, vera mattatrice di 'Trojan Horse' assieme alla chitarra del leader Anton), qualche problema gli Hysteria lo hanno sul fronte vocale, con un cantante decisamente abile in chiave screamo, ma che in chiave futura deve sapersi aprire maggiormente a nuove tonalità, dando più respiro a composizioni al limite dell’asfissia. Nulla di irreparabile comunque sia. Dando un giudizio globale all’operato del combo bielorusso non si può non essere soddisfatti, le qualità ci sono tutte e meritano di sicuro la vostra attenzione. Ora sotto con il disco d’esordio!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web