You are here: /

THE HAUNTED: LIVE ROUNDS IN TOKYO

data

13/10/2005
62


Genere: Thrash
Etichetta: Earache
Anno: 2001

“Live Rounds In Tokyo” arriva a testimonianza della carica live dei The Haunted dopo due dischi di eccellente fattura come l’omonimo debutto e il seguente “The Haunted Made Me Do It”, prima fatica con il paffuto Marco Aro (ex Face Down e growlcorer di razza). Registrato durante un’infuocata serata nipponica, il platter ci mostra attraverso una registrazione purtroppo non eccelsa e un sound troppo freddo come i cinque svedesi sappiano calcare le assi del palco con invidiabile maestria; la conferma tra l’altro ci verrà data un anno seguente con la riproposizione video dello stesso concerto nel dvd “Caught On Tape”. Con due soli lavori alle spalle, è inevitabile aspettarsi un vero fiume in piena che trasporta al suo interno i brani migliori della produzione targata The Haunted; “Bury Your Dead”, “Chasm”, “Trespass”, “Hollow Ground”, “Bullethole”… l’intera tracklist straripa di inni thrash da furioso headbanging; è un peccato che Aro si trovi in difficoltà più di una volta durante i brani appartenuti a Dolving, ma questo è da amputare alle palesi differenze timbriche tra le due ugole. C’è spazio anche per la fedela riproposizione di “Blinded By Fear” degli ‘antenati’ At The Gates. Un live album discreto, adatto solo agli appassionati.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer cerberus

MONSTROSITY
Traffic Club - Roma

Un bill decisamente eterogeneo e con poco o nulla in comune se non la devozione all'arte del metallo pesante ad accomunarli. Monstrosity: death metal, The Devil: Industrial Doom, e Cold Snap: Djent/groove Metal. Ai Cold Snap pur...

Jun 14 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web