You are here: /

TARCHON FIST: FIGHTERS

data

03/01/2010
82


Genere: Heavy
Etichetta: MyGraveyard Productions
Distro:
Anno: 2009

Il secondo album dei bolognesi Tarchon Fist va oltre il semplice concetto di "conferma", inoltrandosi coraggiosamente nel territorio delle proposte di peso: doppio cd, praticamente un full lenght di dodici pezzi più tre bonus track, cinque tracce live e due video clip. Il percorso musicale dei cinque riparte da dove aveva lasciato, poco più di un anno prima, con il debut "Tarchon Fist": un Heavy ottantiano, diretto, senza compromessi. Una musica dura e pura per veri defenders, che anzi rispetto al passato si anche spogliata di quelle poche velleità vagamente (lontanamente) Power, concentrandosi invece appieno su antesignani come Saxon e Judas Priest per raccoglierne l'eredità e creare una personale alchimia di impatto devastante. La prova di tutta la band è di livelli elevatissimi: voce versatile ed evocativa, chitarre cruente nel loro continuo battagliare, sessione ritmica mai esagerata, ma dedita alla stesura di un tappeto costantemente esplosivo. Va tra l'altro segnalato lo splendido lavoro del batterista "Animal", che in perfetto accordo con il bassista "Wallace" sa creare ritmiche che vanno ben oltre la semplice strutturazione del pezzo: quelle di "Fighters" sono ritmiche evocative ed espressive, che attraverso una sempre accorta scelta dei cambi riescono a conferire maggior espressività a tutti i pezzi, in ogni loro passaggio. Ad album imponente, nella creatività, nell'architettura e nella "presa" dei pezzi, ben si addice una confezione imponente, che aggiunge, in un secondo cd, una seconda versione della title-track riadattata in Italiano ('Warriors', inno ufficiale dell'omonima squadra bolognese di football americano), la versione in Italiano di un altro pezzo del disco, 'Victims Of The Nations' ('Figli Senza Domani', di cui vanno sottolineate le intense atmosfere), ed una versione alternativa di 'Thunderbolt', meno "tirata" che nella versione standard e più dedita, anche questa, alla ricerca di atmosfere emotivamente cariche. A questi si aggiungono altri cinque pezzi, registrati in sede live nel 2008, che ben rappresentano le ottime capacità da sempre dimostrate dalla band anche on stage, il video clip ufficiale di 'Fighters', ed un video live ('Eyes Of Wolf'), sempre del 2008. Ricapitolando: album potente, diretto, dalle melodie definite ma non banali, con ritmiche martellanti e chitarre a rasoio, ricco di contenuti extra, cerca metallari purosangue per sfondargli le casse. Uomo avvisato...

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Nile

NILE
Largo Venue - Roma

Chiediamo venia per le altre band che hanno suonato e non troveranno copertura in questo live report ma il ritardo dovuto ad un imprevisto ci ha impedito di presenziare. Club pieno al di sopra di ogni previsione per un concerto estremo (capienza sui 1000 posti e pr...

Oct 5 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web