You are here: /

STUMP, JOE: SPEED METAL MESSIAH

data

09/11/2004
76


Genere: Guitar Hero
Etichetta: Lion Music
Anno: 2004

Chi è Joe Stump se non un Malmsteen portato all'estremo? Da diversi anni, ormai, il chitarrista americano ci ha abituati al suo shred guitar playng, sbrodolante quanto infuocato modo di suonare prendendo come esempio l'axe-man svedese, e di riflesso, ovviamente, il sempre presente Blackmore. Approdato alla iperattiva Lion Music, il nostro Joe non si perde certo d'animo, e dopo diversi dischi che non hanno certo lasciato il segno, ci riprova con questo "Speed Metal Messiah": un titolo una garanzia. Oceani di scale sparate a velocità ultrasoniche che sembrano suonate da un Malmsteen strafatto, seduto sopra ad un razzo a propulsione atomica mentre cerca di eseguire i brani alla stessa velocità. Il fatto è che Stump è preparatissimo, una sorta di integralista che va avanti per la sua strada sfiorando vette di passionalità sincere, seppure cieche completamente di originalità. Questo è l'unico suo punto a favore, un grosso punto che induce a dimentare chi sia la sua ispirazione, ed a far prevalere il suo sfrenato protagonismo. Derivativo fino al midollo, ma personalissimo. E' un'ottica alquanto contraddittoria, ma sta proprio in questo yin-yang la chiave di lettura di un aritsta a tutto tondo, caparbio, che continua per la sua strada senza colpo ferire, senza il timore di raggiungere picchi di pacchianità altissimi, senza quella consapevolezza che lo spinge a suonare una musica ed un genere che hanno fatto il loro tempo e che non sorprendono più nessuno considerato il livello tecnico raggiunto da altri grandi funamboli della sei corde, e l'inflazione dovuta a folte schiere di chitarristi che oggi circolano nel mercato discografico.
Coraggioso, Joe. La stima ti è dovuta a prescindere.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Brujeria traffic

BRUJERIA
Traffic Club - Roma

Shane Embury nel corso degli anni è divenuto un personaggio talmente ubiquo che si potrebbe tranquillamente organizzare un festival in suo nome e far suonare tutte le band in cui ha militato, o milita tutt’ora (come fa a sopportare fisicamente un intero ...

May 24 2019