You are here: /

SEPTIC FLESH: COMMUNION

data

16/03/2008
74


Genere: Symphonic extreme metal
Etichetta: Season Of Mist
Anno: 2008

Strano gruppo questi Septic Flesh dalla Grecia... Sin dai primissimi anni '90 fautori di un ensemble teso a coniugare (fra alti e bassi) metal estremo (quasi sempre identificabile con il death) con parti orchestrali di egregia fattura, è stato più volte accostato ai connazionali Rotting Christ e Thou Art Lord per le tematiche affrontate, sempre molto sulfuree e a-temporali. 'Communion' è il primo album rilasciato dopo la reunion avvenuta qualche anno fa e mostra sempre il gruppo la top della sua forma, al 100% Septic Flesh, pardon Septicflesh* come ora è strutturato il moniker. Il riffing oscuro e melanconico di Sotoris Vayenas e i grunt di Spiros Antoniou sono sempre lì, insieme all'orchestra di Praga per le parti orchestrali, mai come ora così bene integrate con quelle prettamente metal (basta ascoltare la monumentale "Persepolis" per capire bene il concetto). 'Communion' suona incredibilmente fresco e il fatto che questo stile non vada più di moda da tempo probabilmente è un ulteriore fattore di longevità di tale disco: laddove svariati gruppi della seconda metà degli anni '90 hanno fallito nell'incorporare questi due elementi, rendendo la proposta musicale presto sterile e fredda (vorrei citare a questo punto un certo 'Spiritual Black Dimensions'...) i nostri greci hanno dimostrato di sapere bene dove andare a parare e soprattutto di averne le capacità tecnico/artistiche per farlo. La produzione è veramente ottima. Fredrik Nordström ha fatto veramente un ottimo lavoro rendendo il sound dell'album potente e cristallino al punto giusto, in particolare, come accennato prima non c'è un grande "salto" fra le parti orchestrali e quelle prettamente metal, rendendo il tutto molto omogeneo. In definitiva, consiglio questo album un po' a tutti gli estimatori del metal estremo fatto con cura. * N.B. sebbene da questa release in poi il gruppo in questione abbia adottato il nome di Septicflesh, noi continueremo ad usare la vecchia versione Septic Flesh, solamente per una questione tecnica di ricerca a database.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web