You are here: /

RONNIE ROMERO: Raised On Radio

data

27/04/2022
S.V.


Genere: Hard Rock
Etichetta: Frontiers Records
Distro:
Anno: 2022

Non nuovo ad iniziative di questa fattispecie, Stefano Perugino con la sua Frontiers Records decide di pubblicare un cd di cover avente come protagonista uno dei singer più in vista degli ultimi tempi nell'area hard & heavy classico, ossia Ronnie Romero. Al di là delle perplessità che tale operazione può suscitare non possiamo certamente ignorare la versatilità di questo oramai affermato singer cileno, potremmo addirittura considerarlo propedeutico per l'inizio di una carriera solista. La scelta dei brani abbraccia il periodo che va dalla fine degli anni '60 e gli inizi degli anni '90 dal rock classico all'hard rock con puntate nell'AOR di classe, diciamo un viaggio, un excursus storico in cui tali brani non rappresentano dei grandi classici di tali epoche ma proprio per questo meritano comunque di essere scoperti e valorizzati da una voce tra le migliori in assoluto del panorama mondiale. Survivor, Bad Company, Kansas, Queen (ai quali Ronnie ha dichiarato di ispirarsi), Led Zeppelin, Uriah Heep sono alcuni degli artisti coverizzati, spicca in particolare "Backstreet Love Affair" già splendida di suo grazie ai Survivor ma che in virtù dell'interpretazione di Romero acquisisce un gusto particolare; riguardo la selezione dei brani nulla da eccepire fatta eccezione magari per "Voices" di Russ Ballard il cui reiterato riff portante rende inefficace la sua esecuzione. In definitiva 'Raised On Radio' aggiunge poco o niente per quanto riguarda la carriera di Romero, ma risulta comunque molto gradevole per un ascolto certamente disimpegnato.

 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Af

AGNOSTIC FRONT
Traffic - Roma

Mercoledi 22 giugno. C’era la solita calorosa e gremita folla ad accogliere gli Agnostic Front al loro abituale ritorno in Italia. Ormai si può dire che i newyorkesi siano di casa a Roma, e il feeling con gli spettatori lo dimostra. Un pizzico di timore ...

Jul 2 2022

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web