You are here: /

Realmbuilder: Blue Flame Calvary

data

05/02/2014
66


Genere: Epic Doom Metal
Etichetta: I Hate Records
Distro:
Anno: 2013

In un periodo in cui la musica metal è troppo spesso contrassegnata da forme di estremismo, violenza sonora, o virtuosismi inutili, bisogna comunque dare atto che ci sono gruppi come i Realmbuilder, duo proveniente da New York, che cercano con coraggio di proporre qualcosa che esuli dagli attuali stilemi. Lodevoli sono le loro intenzioni nel voler rendere omaggio a temi musicali e lirici tanto devoti a gruppi che avevano raggiunto una certa notorietà nel lontano 1984, quando cult band come Manilla Road, Omen e forse ancor di più Cirith Ungol erano i portavoci più rappresentativi degli ideali battaglieri dell'heavy doom dalle tinte epiche. In quello che sembra essere più che altro un Ep visto il numero esiguo dei brani e la durata che oltrepassa a malapena la mezz'ora, possiamo apprezzare l'impegno profuso nel riesumare queste sonorità dal sapore antico e comunque genuino con risultati certamente dignitosi, ma non sono certo questi quattro brani, ben prodotti e altrettanto ben suonati, a dare un impulso decisivo a questo genere che continuerà a rimanere confinato nel suo status di nicchia. Fate molta attenzione se vi dovesse capitare di affrontare un viaggio impegnativo alla guida della vostra auto mentre ascoltate il cd in questione perchè negli oltre dieci minuti di "Advance Of The War Giants", e della title track, potreste essere preda di colpi di sonno a causa di un ritmo spesso dalla lentezza esasperante nonostante che il singer si dimostri all'altezza nell'interpretare, con la sua voce evocativa, i testi a metà strada tra l'epico e il fantasy.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web