You are here: /

PRIMAL: Deathzone

data

15/01/2012
58


Genere: Black Metal
Etichetta: Quid Est Veritas Productions
Distro:
Anno: 2011

Dopo due demo e uno split il progetto Primal prende forma in questo debutto che sin dalla copertina ha l'aria di qualcosa che fallirà dopo meno di due brani. L'opener ha un andamento piuttosto lento, e col passare dei minuti sia essa che le restanti composizioni si definiscono in un lungo cammino lento, atmosferico, confusionario più che altro. Il fantasma Marduk è sempre presente, anche se 'Deathzone' ha come obiettivo quello di sperimentare, più che altro, anche con riff principalmente claustrofobici ("Wrath Of The God") ed inserti rabbiosi che rievocano i vecchi Mayhem che furono. Purtroppo da quest'ultima traccia in poi si comincia a cadere sempre di più nel baratro, e i brani riescono a risultare sempre più inascoltabili e ripetitivi ("Book Of Revelation"). Tra l'altro alcune tracce hanno una durata troppo eccessiva e ciò di certo non giova al prodotto finale.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mdslide

METAL DAYS - WEEKEND OF SOLACE
- Tolmin

Il festival Metal Days era stato cancellato, ma gli organizzatori, con minimo preavviso, visto l'opportunità di organizzare qualcosa di simile e forti di 2000 potenziali adesioni richieste via web entro una certa data per portare avanti il processo organiz...

Sep 23 2021

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web