You are here: /

OVO: Abisso

data

18/11/2013
86


Genere: Minimal Extreme Metal
Etichetta: Super Natural Cat
Distro:
Anno: 2013

Nell'abisso del duo, solo luridi anfratti di improvvisi deliri, ricami neri come la pece atti a corroderci sin dalle viscere. Ad ascoltarli in questa nuova veste sembra siano passati anni e anni dall'ultimo loro lavoro, in realtà 'Cor Cordium' è targato 2011, e pensare che abbiano tirato fuori nuove idee ancora più malate in così poco tempo ci fa sempre più ricredere sulla loro capacità compositiva. Una capacità che non fa parte soltanto dell'universo musicale, ma anche artistico, nella sua totalità: gli OvO dal vivo sono un'esperienza che ci rimanda a molteplici visioni. Toltisi la maschera, i demoni ci assalgono con una veste più malefica, sensuale, ma atroce e disturbante. Uno sguardo al passato ci viene dato soltanto con lo sludge/noise dell'ultima traccia, stesso sguardo di chi, immerso nell'abisso, è intento a cercare un modo per fuggire, ma vie alternative non ve ne sono. Urla, sospiri, gorgheggi, suoni gutturali e ultra-suoni dall'oltre-tomba ci sfiancano già solo dall'ipnotica opener, e seguente "Tokoloshi", già presentata con tanto di video annesso. La scorretta "A Dream Within A Dream" con Alan Dubin è apocalittica come immaginavamo già prima di rimanere k.o. tramite l'attacco sugli ultimi due minuti. Tanta elettronica, rifinita sapientemente dalle mani di Rico dei Uochi Tochi, ma soprattutto particolare il modo in cui stavolta il tempo è stato gestito, non ci sono più limitate digressioni e riprese tra schegge impazzite ed altre costruite con più calma. Sempre la solita apparente calma di casa OvO, suggellata nel migliore dei modi dalla partecipazione con Carla Bozulich. Non poteva esserci congedo migliore di "Fly Little Demon", gli otto minuti sono penetranti come una nenia, delicati, eleganti, ma anche volgari. Un crescendo di percussioni, tasti vibranti e voci appartenenti ad un altro pianeta. Gli Ovo hanno scelto di girare pagina, di reinventarsi, di fare delle paure un soave dipinto e una poesia dal sapore minaccioso. Streaming completo cliccando qui.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web