You are here: /

MY SIXTH SHADOW: 10 STEPS 2 YOUR HEART

data

25/11/2003
80


Genere: Gothic
Etichetta: Voice Of Life Records
Anno: 2003

Finalmente un altro gruppo italiano è stato capace di strappare un contratto discografico con la speranza di varcare i confini nazionali ed approdare ai più caldi ed accoglienti mercati continentali. Mi riferisco ai My Sixth Shadow che si presentano al pubblico con questo "10 Steps 2 Your Heart" che non è un album vero e proprio ma la raccolta di 5 canzoni incluse nel precedente EP intitolato "Sacrifice" e di altre 5 tracce più recenti in attesa del debutto che avverrà solamente nel gennaio 2004. Si sente che la qualità del suono è nettamente al di sotto degli standard abituali ma bisogna tenere presente che l'intenzione di questo cd è soprattutto quella di diffondere il nome del gruppo mettendo l'acquolina in bocca a tutti gli amanti del genere. Il sestetto a riguardo della propria musica si è auto-denominato fautore di una "New Wawe Of Gothic Metal", beh...tanto per intenderci ci troviamo di fronte ad un gothic orecchiabile molto orientato ai suoni elettrici delle chitarre che sicuramente mettono in secondo piano le più dolci e delicate note di tastiera. Mi ha stupito la voce di Dave che possiede, a differenza dei colleghi che interpretano scure e malinconiche atmosfere come lui, un timbro vocale insolitamente alto, poco "dannato" e sinceramente lo trovo a tratti inappropriato al tipo di canzoni presentate dal gruppo. Spero che nella prossima uscita riescano a curare maggiormente questo aspetto che è forse l'unico neo presente nel disco. In sostanza penso che "10 Steps 2 Your Heart" sia una buona prova impreziosita da canzoni come "Intoxicate My Heart" (decisamente la più orecchiabile del lotto), "Aeteria" (raffinata e stucchevole canzone dalle originali e sinfoniche melodie) e ancora dalla tanto oscura quanto coivolgente "Carrie On". Trovano inoltre spazio l'aggressiva "Death Is My Rebirth", la più riflessiva "Throw Me Away", "Life Is Nothing For Me" (nella doppia versione acustica/elettrica), la delicata "Sacrifice", la mielosa "Die In Me" ed infine la cover dei Cult "Rain".

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Htcf

HEAR THE CHANGE FESTIVAL
HT Factory - Seregno (MB)

Provare a creare eventi musicali di un certo interesse è sempre dispendioso, in termini economici ed organizzativi. Questo dispendio di energie viene ulteriormente moltiplicato quando si cerca di coinvolgere band che propongono in primis musica inedita; in sec...

Oct 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web