You are here: /

LOVE IN ELEVATOR: SUE ME

data

14/06/2005
71


Genere: Indie Rock
Etichetta: Jestrai
Anno: 2005

Ad un anno di distanza dal loro primo Ep “Venoma”, molto apprezzato dalla stampa specializzata, arriva ora per i Love In Elevator il momento dell’esordio discografico con questo “Sue me”. La band è composta per tre quarti da ragazze, fatta eccezione per il batterista Tommaso, e ciò spiega perché siano così presenti le influenze di un certo rock femminile americano. Le tre ragazze imitano molto lo stile di band come L7 (quella di Courtney Love, vedova Cobain) o Distillers (soprattutto nelle parti vocali), talvolta scimmiottandolo un po’, alternando vocals molto sensuali a screaming disperati, ma comunque rimanendovi sempre molto legate. Nonostante questa dipendenza stilistica, il gruppo riesce comunque a trovare una qualche originalità musicale attraverso arrangiamenti davvero belli e una vena compositiva decisamente di alto livello. I pezzi sono in bilico tra noise e indie, con l’alternanza di momenti melodici e momenti dove i suoni si fanno caotici, secondo uno stile che potrebbe ricordare quello dei Sonic Youth. Il senso di angoscia trasmesso dai brani è sicuramente la prima cosa da notare per l’ascoltatore, che spesso viene trascinato dal sound ossessivo e coinvolgente della band. Con ironia e rabbia, i (o forse sarebbe meglio dire “le”) Love In Elevator compongono un lavoro di ottima qualità, anche se ancora troppo vicino agli stereotipi del noise rock per risultare particolarmente interessante; un prodotto che però lascia molto ben sperare per il futuro della band.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web