You are here: /

LOCUS MORTIS: Inter Uterum Et Loculum MMXI

data

20/07/2011
77


Genere: Black Metal
Etichetta: Aeternitas Tenebrarum Musicae Fundamentum
Distro:
Anno: 2011

Dopo il violentissimo 'Voust' del 2007, i sardi Locus Mortis hanno ben pensato di riproporre il loro vecchio disco 'Inter Uterum Et Loculum', vecchio ormai di sei anni. A tal proposito i suoni si sono irrobustiti, con un senso di oscura claustrofobia che permea in tutti i brani. I primi tre sono tutti dediti alla pura velocità, mentre con "Il Sole Sorge Sul Luogo Dei Morti" il mood si fa più tetro e lento, alternato al solito blast brutale che sul finale rende tutto più particolare. Una volta premuto il tasto play non si torna indietro e non si respira; uno dopo l'altro vengono fuori stacchi fulminei di black a tinte apocalittiche, rallentamenti dall'anima funerea, e schegge che trapassano il cervello senza pietà come nel gran finale dal titolo "Relitti".

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web