You are here: /

JOHNNY BURNING: GET UP GET LOOSE GET OFF!

data

23/09/2008
76


Genere: Glam/Sleaze
Etichetta: Street Symphonies Records
Anno: 2008

Le rombanti prestazioni on stage in giro per i palchi a cavallo tra centro e nord Italia avevano alimentato un certo ed entusiastico vociferare in rete nei confronti dei Johnny Burning, formazione romagnola dedita ad un tipico sleaze d'annata infarcito di venature glam e rock 'n' roll, la quale si propone all'attenzione del mercato musicale dei giorni nostri grazie al debut 'Get Up Get Loose Get Off!', rilasciato dalla neonata etichetta tricolore Street Symphonies Records. Il full-lenght ivi discusso ci propone un gruppo affiatato e tronfio di energia, il quale si presenta all'audience dei giorni nostri grazie a dieci composizioni sì adrenalitiche ma ripiene allo stesso tempo di festanti inserti party rock, quasi un tributo ai maestri d'oltreoceano delle sonorità in questione, ed avvicinabile in più di un frangente al sound di nomi di riferimento quali Aerosmith, Motley Crue e Big Cock (questi ultimi giusto per rimanere in tempi più attuali). Ma è soprattutto il marcato tiro sonoro delle composizioni presenti nel dischetto in questione a renderle accattivanti al punto giusto, una caratteristica che rende i rockers nostrani piacevoli e convincenti anche ad un primo semplice e disinteressato ascolto, trasformandoli in una vera e propria rivelazione degna di essere giustamente tenuta d'occhio. Sound corposo, produzione tanto semplice quanto azzeccata ed arrangiamenti che, per una formazione debuttante, dimostrano di saper indubbiamente il fatto proprio: ecco il biglietto da visita dei Johnny Burning, un nome da cui, sinceramente, mi aspetto in futuro davvero ottime cose. Quelle medesime aspettative che nutro nei confronti della Street Symphonies Records, la quale ha dimostrato con una intelligente scelta di conoscere la ricetta per partire col giusto piede.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

EDITORS
Atlantico - Roma

Fino a metà carriera gli Editors ci avevano abituato ad essere definiti i figli minori dei Joy Division grazie alle sonorità mutuate dalla band di Ian Curtis, dalle quali, già dal 2009 dopo l'uscita di "In This Light and on This Evening&...

Feb 19 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web