You are here: /

THE WANKERSS: TALES FOR A SWEET DEMISE

data

29/11/2010
74


Genere: Glam/Sleaze
Etichetta: Jetglow Records
Distro:
Anno: 2010

Tra la numerose nuove uscite nel campo delle sonorità hard moderne con un tocco di punk, un cenno di attenzione va sicuramente elevato nei confronti di questo debut album dei The Wankeers, nuovo progetto sonoro nato dall'estro artistico dell'attivo GG Rock (già con i Baby Ruth). Il sound proposto nel cd ivi recensito nasce dalle radici di acts quali Turbonegro e Backyard Babies, e si sviluppa su trame strumentali gonfiate ulteriormente da un marcato apporto adrenalitico, un puzzle in cui non viene comunque a mancare un tangibile disegno melodico che ben fa da controaltare a composizioni taglienti e selvagge al punto giusto. E proprio questa risulta essere la carta vincente della band in questione, la quale dimostra di saper offrire più di un interessante spunto musicale incastonato in brani capaci di intrattenere a dovere l'ascoltatore di turno, ciò anche grazie ad un sound potente e graffiante al punto giusto, figlio di un lavoro di produzione azzeccato sotto ogni punto di vista. Personalmente ritengo maggiormente incisivi gli episodi in cui la corretta miscela tra melodia e potenza riesce a convogliare al meglio il puro spirito rock 'n' roll dei The Wankeers (come "Tie MySelf" e "The Sweet Demise" giusto per intenderci), mentre auspico una maggior cura nel songwriting per evitare in futuro brani che poco riescono nell'obiettivo di coinvolgere a dovere il destinatario, come nel caso della (a mio giudizio) poco efficace "The Wänkerss Got A War". Ad ogni modo un interessante debutto, contraddistinto tra le altre cose da un lussuoso packaging in digipack.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web