You are here: /

JACOBS DREAM: BENEATH THE SHADOWS

data

05/05/2010
72


Genere: Heavy/Power Metal
Etichetta: Retroactive Records
Distro: Brutal Planet Distribution
Anno: 2009

Attivi da una decina d'anni i Jacobs Dream sono una band americana che ha poggiato la sua carriera su album dalle tematiche cristiane e/o importanti. Anche questa con questa ultima uscita del 2009 intitolata 'Beneath The Shadows' la band conferma questa scelta: il disco è un concept album che racconta la storia di una persona che perde tutto (famiglia, soldi, amicizie) a causa della droga, ma che alla fine riesce a redimersi ed imporsi a cambiare per uscire dal tunnel in cui la sua vita si è infilata. Traccia dopo traccia il disco dipana tutta la storia ben supportato dal contenuto del digipack, che oltre a riportare tutti i testi, contiene anche tutta la storia raccontata traccia per traccia. A livello musicale il disco dei Jacobs Dream si posiziona in un heavy/power di matrice americana, seppur in alcuni contesti la band inserisca qualche rimando al prog metal che comunque resta abbastanza nascosto. I suoni sono molto ruvidi e poco puliti, la voce del vocalist Chaz Bond potente e sempre in primo piano piano rispetto agli strumenti. Traccia dopo traccia si può notare che il lavoro del quintetto d'oltreoceano è sicuramente di buona fattura e può essere un punto di partenza preciso dopo il ritorno sul mercato con una vera e propria etichetta (il disco precedente era stato autoprodotto proprio per la mancanza di una label). Le traccie non sono mai ripetitive e dimostrano che la band sa spaziare tra brani lenti come "The Darkest Hour" e brani forti come "Hand Full Of Dust". Apprezzabili anche la titletrack "Beneath The Shadows" e la traccia di chiusura "The Blessign And The Curse". Possiamo dire che con questo disco i Jacobs Dream hanno voluto dichiarare che loro hanno ancora qualcosa da dire nel panorama musicale e che la nuova chance datagli dalla Retroactive Records non è andata sprecata. Quello che la band americana dovrà fare in futuro è cercare di mantenere alto il livello delle sue produzioni perché le possibilità ci sono tutte.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lita ford slaughter club

LITA FORD
Slaughter Club - Paderno Dugnano (MI)

Corpetto in pelle nera e chitarra (la fedele BC Rich Russian Vodka che è comparsa in molti video clip) a tracolla: nonostante i suoi 62 anni, Lita Ford dimostra una grinta invidiabile, ma soprattutto una gran tenuta fisica e vocale da far invidia anche alle pi...

Jan 29 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web