You are here: /

INFLICTION: THE SILENCER

data

26/10/2005
68


Genere: Thrash Death Melodico
Etichetta: Cruz Del Sur
Anno: 2005

“The Silencer” è il secondo lavoro degli Infliction, band parzialmente italiana (il quartier generale dei ragazzi è infatti sito a Milano, ma il singer è Björn dei Nightingales) che si rifà viva a tre anni dalla pubblicazione del debut “The Faint Smell Of Suicide”. La proposta degli Infliction è piuttosto peculiare e mira a fondere l’aggressività tipica del thrash e del death svedese con strutture prog e refrain estremamente melodici ed ariosi; un compito non da poco, nel svolgere il quale la band se la cava con una discreta abilità. L’opener “Eyeseeblack” è solo la punta dell’iceberg visto che i nostri non amano ripetersi, ed effettivamente trovare un pezzo ‘summa’ all’interno del platter non è facilissimo; la stessa opener è un classico, se questo è il vocabolo più esatto, brano prog thrash che richiama un po’ gli In Flames, un po’ i Children Of Bodom, un po’ i Metallica, ma fortunatamente i pezzi seguenti non soffrono di ripetitività acuta. E ciò denota senza dubbio capacità e talento. La movimentata “Poisonradio”, le appaiate “Welcome” e “Paperlife” (grande uso di passaggi acustici), l’articolata “Thirtyseven” o la conclusiva cover degli Ultravox “The Voice” se da una parte si ascoltano con piacere, dall’altra fanno trasparire in più di un’occasione qualche incertezza ed è davvero un peccato. A fronte di un buon lavoro di arrangiamento e di composizione, siamo davanti a dei tentennamenti che tolgono a “The Silencer” diversi punti, rimandando la promozione definitiva degli Infliction al prossimo lavoro. Attendiamo con pazienza.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web