You are here: /

HEIDEVOLK: Batavi

data

17/03/2012
70


Genere: Pagan Metal
Etichetta: Napalm Records
Distro:
Anno: 2012

Tagliano il traguardo del quarto full-lenght (più un Ep) gli olandesi Heidevolk, e lo fanno con un disco che di primo acchito risulta meno scanzonato (vogliate passarci il termine) dei precedenti lavori: sono difatti stati decisamente accantonati intro epico-acustici e strumenti tradizionali che donavano alla proposta pagan metal del quintetto la connotazione folk. Quindi composizioni dirette e senza fronzoli, pur mantenendo una epicità di fondo (come nel caso dell'opener "Een Nieuw Begin", dal riff portante che ricorda da vicino addirittura gli Iced Earth, oppure "De Toekomst Lonkt" e "In Het Woud Gezworen", quadrate e più classicamente power metal), con inserti folkloristici ridotti all'osso (per non dire quasi per nulla intelligibili) come in "Wapenbroeders", "Einde Der Zege" e la già citata "De Toekomst Lonkt", e accelerazioni ai confini col black metal ("Het Verbond Met Rome"). Unico brano acustico e strumentale la sognante "Veleda". Al tirar delle somme forse con 'Batavi' gli Heidevolk hanno perso qualcosa in termini di appetibilità e divertimento, ma hanno guadagnato sotto il profilo della versatilità e personalità, cosa assolutamente da non trascurare. Per quanto ci riguarda un deciso passo avanti.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aromysez

ARMORY
Plan B - Malmö

Con le restrizioni causa Covid-19 che si inaspriscono (niente alcool dopo le 22 e numero massimo di partecipanti ridotto all'indomani dell'evento da 50 a 8), questo in esame potrebbe essere stato l'ultimo appuntamento del genere per chissà quanto t...

Nov 26 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web