You are here: /

GIANT: III

data

09/03/2004
83


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: Frontiers
Anno: 2001

A quasi dieci anni di distanza dall'ottimo "Time To Burn", tornano sulle scene, con ben 3/4 della formazione originale, i mitici Giant, per regalare a tutti i fans della band stessa e dell'hard melodico in generale un album nuovo di zecca. La formula è la stessa che ha reso celebre il combo guidato dal singer ed axeman della sei corde Dan Huff, che nel disco veste anche i panni di tastierista, visto il rifiuto di Alan Pasqua di riformare la line-up originale. Melodia a bizzeffe quindi, messa in risalto da stupendi intrecci chitarristici e favolosi tappeti di tastiere, terreno particolarmente fertile per permettere alle parti vocali del già citato Huff di esprimersi al meglio. Dopo un breve intro strumentale, il cd parte subito alla grande con "You Will Be Mine", una true hard song scandita da un vero e proprio killer chorus, cui fa seguito la diretta e melodicissima "Over You", una traccia dalle reminescenze quasi radiofoniche. Con "Don't Leave Me In Love" i Giant rispolverano un pezzo scritto tempo fa appositamente per loro dal grandissimo Mark Spiro, contraddistinto da una preponderante malinconia di fondo che lo rende ricco di enfasi e sentimento. Andando sino alla fine mi sembra d'obbligo segnalare la rockeggiante "Oh Yeah", quasi un tributo alla parte più ottantiana del gruppo, e soprattutto la magnifica ballad "Can't Let Go", uno dei capolavori assoluti della band, una di quelle song che bastano da sole a riempire di lacrime e soddisfazione il cuore di ogni melodic rocker che si rispetti. Dieci tracce (delle quali un breve intro) sono forse un po' pochine per appagare un'attesa durata quasi un decennio, ma nonostante ciò la felicità di rivedere vivo e vegeto uno dei più grandi nomi del rock di sempre basta da sola per cancellare velocemente tutti i dettagli inutili, facendo esultare ancora una volta tutti noi poveri mortali. I Giant sono tornati, non possiamo che festeggiare.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web