You are here: /

GIRL: Sheer Greed

data

31/08/2016
75


Genere: Rock
Etichetta: Rock Candy Records
Distro:
Anno: 1980-2016

I Girl sono passati alla storia per la presenza di Philip Lewis, il cantante inglese troverà successivamente fortuna nella terra promessa ricoprendo il ruolo di frontman con le pistole losangeline, e soprattutto per Phil Collen che, insieme ai Def Leppard, riscriverà la storia dell’hard rock d’Albione. Per l’occasione la Rock Candy pubblica, per la prima volta, i due lavori dei Girl in formato cd con qualità sonora eccellente; ‘Sheer Greed’, stampato oggi, farebbe gridare al miracolo la stampa alternativa, per la varietà dei suoi contenuti. L’intenzione dei Girl era di suonare rock’n’roll post-punk, rispolverando il glamour d’annata di Bowie e dei T-Rex ma aggiornato rispetto ai suoi tempi. È il 1980, ovvero l’anno domini della nwobhm, ma i Girl non vengono riconosciuti portabandiera del nuovo suono inglese, anche per l’immagine adottata che vuole essere un mix tra gli Aerosmith, rappresentanti della tradizione e del vecchio rock’n’roll, ed i Japan, rappresentanti del nuovo suono sintetico, quella new wave che avrebbe imperversato negli anni successivi. Lewis è un rocker di razza ed anche in queste composizioni mette in mostra le lezioni impartite da Rod Stewart, Marc Bolan e Steven Tyler: ‘Hollywood Tease’ ha anticipato di qualche anno l’esplosione dello street rock losangelino, mentre ‘Doctor Doctor’ (no UFO), ‘What’s Up?’, ‘My Number’, ‘Heatbreak America’, oltre al rifacimento di ‘Do You Love Me’ dei Kiss, palesano il lato migliore e più selvaggio dei Girl. La ristampa contiene due bonus, una versione cattivissima di ‘You Really Got Me’ dei Knack, ripresa anche dai Van Halen sul monumentale debutto, e l’anthem rock ‘Love Is A Game’ firmato da Russ Ballard.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Festivalsez

DARK HORIZON OPEN AIR II
Museumpark Rudersdorf - Rudersdorf bei Berlin, Brandeburgo

A meno di due mesi dalla prima edizione gli organizzatori del Dark Horizon Open Air decidono di bissare l'evento. Inizialmente addirittura previsto per agosto, è stato poi posticipato per l'indisponibilità del luogo della prima edizione, in proc...

Oct 7 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web