You are here: /

FROZEN WREATH : Mea Culpa

data

12/10/2023
70


Genere: Black metal
Etichetta: Filosofem Records
Distro:
Anno: 2023

Black metal glaciale e senza fronzoli quello degli ungheresi Frozen Wreath, mestizia che tutto avvolge e che ci riporta ad un dolore che si credeva sopito. Duo di artisti, in cui Zoltan Szele è polistrumentista che registra tutti gli strumenti, mentre Roland Neubauer è solo voce. In tal senso, la dimensione da quasi one man band si evince dagli intenti del progetto, per nulla legato a virtuosismi o particolari divagazioni dai dogma, così da puntare su atmosfere ed emozioni. Chitarre distorte e melodie primordiali sono accompagnate da un’interessante interpretazione vocale, vero punto poliedrico del disco. Momenti più lenti e riflessivi diventano pausa al soffio gelido di un sound devoto alla nera fiamma e che non sposta l’indice di gradimento al filone. Album che non è imprescindibile, ma riesce comunque a cogliere nel segno per chi ama il black old school duro e puro.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ghsez

GLENN HUGHES
Alcatraz - Milano

Un giorno potrò raccontare “io c’ero”. La sera del 22 maggio del 2024 è stato un evento memorabile. I fortunati presenti hanno potuto godere di una performance entusiasmante da parte dell’ex voce dei Deep Purple, senza tralasciar...

Jun 1 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web