You are here: /

EUPHORIC DEFILEMENT: Ascending To The Worms

data

18/03/2013
75


Genere: Brutal Death Metal
Etichetta: Unique Leader
Distro: Hammerheart Records
Anno: 2013

E’ bastato un solo promo autoprodotto nel 2011 per attirare l’attenzione della Unique Leader, etichetta porta bandiera del brutal death americano che può vantare un roster di assoluto livello con band come Decrepith Birth, Disgorge e ovviamente Deeds Of Flesh (Erik Lindmark chitarrista fondatore della band è anche il boss della label). I quattro componenti californiani degli Euphoric Defilement non si sono fatti scappare quest'occasione sfornando un debut di livello, che si fa notare non solo per la usuale potenza che il genere richiede, ma anche per una certa maturità e freschezza in fase compositiva. Il risultato è questo devastante 'Ascending To The Worms, album che pur presentando i classici schemi del genere, blast beat, slow pesantissimi e voce ultra gutturale, si dimostra anche versatile pieno di cambi di tempo e di buonissimi riff che non stancano dopo pochi ascolti. Le 11 tracce che spesso non superano i tre minuti, scorrono via che è un piacere, dosate tra veloce brutalità e pesanti break, qualche tecnicismo che non guasta mai ed un certo gusto old school che probabilmente rappresenta il vero punto di forza del disco. Una intro di piano e synth fa da presagio all’ottima "To Postulate Unconditional Perversions" che in appena 2 minute e mezzo mette subito le cose in chiaro sulle potenzialità della band. Ottima l’accoppiata centrale "Abolishing The Divine Structure" e "Dysfunction", senza dimenticare e sottolineare la strumentale "A Peaceful Descent" praticamente un solo di basso suonato con riverbero su di una base di pioggia scrosciante, pezzo che allo stesso tempo addolcisce ma incute ansia e malinconia. La conclusiva "Virulent Affliction" con i suoi riff di scuola Suffocation e Broken Hope, è il brano più lungo del cd e rappresenta al meglio il legame tra il passato ed il futuro di questo genere tremendamente inflazionato, ma che grazie a band come questa riesce ancora a ricevere delle belle boccate d’ossigeno.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

22728964 1866395607022985 2785805382430835657 n

WUCAN + WEDGE
Spazio Ligera - Milano

Negli spazi nascosti della taverna dello Spazio Ligera a Milano, nella serata di venerdì 3 novembre, MartianArt ha assemblato una combo dai ritmi e dalle sonorità infuocate, grazie all’apporto di due band made in Deutschland che non fanno altro ch...

Nov 21 2017

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web