You are here: /

DERANGED: Deeds of Ruthless Violence

data

09/05/2020
70


Genere: Brutal Death Metal
Etichetta: Agonia Records
Distro:
Anno: 2020

Formazione veterana del Brutal Death ani 90, gli svedesi Deranged tornano all’assalto con otto nuove tracce, potenti e devastanti come fendenti di un machete. Arruginito. In realtà non ci sarebbe tantissimo da dire. Avete presente i Cannibal Corpse e i Malevolent Creation, ma soprattutto i Cannibal Corpse? Ecco. La formula è quella, non si va molto oltre e non credo che chi segue la band cerchi molto altro. ‘Deeds of Ruthless Violence’ è un lavoro grezzo, butale e a volte fin troppo scarno (in “Carnal Provisions For The Rotten Masses” una seconda chitarra che riempie il vuoto colmato da un basso pesantissimo), anche se momenti come “Through Stages Of Putrefaction” mostrano tutta la bravura dell’axe-man Thomas Ahlgren. “Quarantine Required for Living Entities”, pezzo più che mai attuale, è un pesante e quadratissimo mid tempo uscito direttamente dai primi anni ‘90, in puro stile Morbid Angel, che ben testimonia l’anima retrò del quartetto scandinavo. Simpatica la conclusiva “I Send you Half the Kidney I Took”, uno dei pochi pezzi dove viene mostrata una certa originalità nelle ritmiche del bridge, piacevole sorpresa. Difficilmente un album come questo può deludere i fan del genere, in fondo ci si trova tutta la cattiveria che ci si può aspettare (“Levels Of Lividity”), ma qui si parla a titolo personale, ‘The Bleeding’ e ‘Tomb of the Mutilated’ etc. li abbiamo già ascoltati anni fa, grazie. Promossi per esperienza e attitudine, bocciati sull’originalità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web