You are here: /

ETERNAL REIGN: FORBIDDEN PATH

data

28/02/2005
50


Genere: Power Metal
Etichetta: LMP
Anno: 2005

Secondo la loro casa, la LMP, questi Eternal Reign dovrebbero essere uno dei nuovi fenomeni del Power Metal di Germania: accreditati di recensioni molto positive sia nel loro paese che in giappone sbarcano anche in Italia col loro debut album "Forbidden Path". Quello che purtroppo posso notare dopo numerosi (ed estenuanti) ascolti è di trovarmi di fronte ad una band dal sound assolutamente anonimo, che non tenta di regalarci alcunchè di innovativo nè di emozionarci attraverso canzoni che siano qualcosa in più della solita "minestra riscaldata". Già l'intro iniziale ("Gate To Infinity") che sembra presa direttamente dal debut omonimo dei Demons & Wizard non fa presagire nulla di buono; e la successiva traccia "Light The Light" che dovrebbe dare la scossa risulta poco più di un semplice venticello primaverile, sia per mancanza di verve che di originalità. Insomma un susseguirsi di tracce assolutamente anonime, con il buon Dirk Stühmer che non convince nella prestazione vocale, andando troppe volte "fuori dal seminato" cercando di imitare Kotipelto: il resto della band sforna invece una prestazione ampiamente sopra la sufficienza; la vera grande pecca di questo disco è il songwriting, purtroppo decisamente scadente e banale. A mio parere l'unica song che si salva è "Edge Of The World", che risulta la migliore dell'intero lavoro: se contiamo poi che il promo in mio possesso ha pure due tracce invertite, nonchè errori nell'indicare il minutaggio di alcuni brani, capite come il tutto dipinga questo cd come un prodotto non certo al top della professionalità.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Col

CULT OF LUNA + BRUTUS + A.A. WILLIAMS
Alcatraz - Milano

Sarebbe stato a dir poco entusiasmante poter assistere ad un live dei Cult of Luna assieme a Julie Christmas, i quali hanno costruito insieme quel gioiello che è stato l’album ‘Mariner’. Purtroppo, questa collaborazione si è tradotta i...

Dec 6 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web