You are here: /

DYNAZTY: Titanic Mass

data

04/07/2016
83


Genere: Heavy Metal, Power Metal
Etichetta: Spinefarm Records
Distro:
Anno: 2016

Il passaggio avvenuto due anni fa alla Spinefarm Records da parte della band svedese è praticamente coinciso con il completamento della metamorfosi del sound, in cui l'hard rock/hair metal ha lasciato spazio ad un heavy metal tendente al power dalla struttura più moderna in modo da svecchiare la loro proposta e renderla più appetibile alle nuove generazioni;  i consensi positivi sono stati pressoché unanimi, e questo ha indotto il five-piece a continuare su questa strada. Riffoni quadrati e bombastici alternati ad altri stoppati da parte della collaudatissima coppia d'asce Rob Love Magnusson e Mike Lavér capaci anche di dar vita a guitar solo di primo livello, un lavoro di batteria dal grande impatto caratterizzato dal frequente uso della doppia cassa, e la voce di Nils Molin, come sempre incontenibile, pronto a guidare la truppa con le sue vocals melodiche, ma incisive sono le armi che oggi i Dynazty sfoderano. Gli arrangiamenti sinfonici sono il fiore all'occhiello di questo nuovo lavoro, semplici, ma strabordanti di carica adrenalinica: ascoltate "The Human Paradox" e capirete, poi quando le due mitraglie entrano in azione non ce n'è per nessuno. Di refrain esplosivi e chorus da cantare a pieni polmoni ne potete trovare a bizzeffe, "Roar Of The Underdog" abbellita dalla presenza di tastiere dai risvolti prettamente moderni, "Keys To Paradise", con queste più in sottofondo, ma è goduria allo stato puro (forse uno dei pochi punti di contatto con le produzioni remote), sono gli esempi più calzanti. Prevalgono atmosfere sinistre e inquietanti che poi esplodono in refrain dall'alto tasso di melodicità, l'intensità e il furore regnano incontrastati (l'unico momento di rilassamento lo si riscontra nella conclusiva "The Smoking Gun"): signori, questi sono i Dynazty oggi! Nils e soci hanno fatto ancora una volta pieno centro, e al momento attuale 'Titanic Mass' si rivela indubbiamente una delle migliori uscite di questo primo semestre, giusto un gradino sotto i campioni Primal Fear.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aslegend

ARMORED SAINT
Legend Club - Milano

Concerto leggendario! I fortunati che hanno stipato il Legend di Milano si sono goduti una performance encomiabile da parte di Bush e compagni, da parecchio tempo in giro per il mondo e per la prima volta arrivati finalmente anche a Milano. Anima e sudore, gli Armore...

Nov 21 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web