You are here: /

THIS WILL DESTROY YOU: New Others Part One

data

22/12/2018
63


Genere: Post Rock, Kraut Rock
Etichetta: Consouling Sounds
Distro:
Anno: 2018

Nel corso della loro decennale carriera i post rockers americani hanno mutato pelle almeno tre volte, passando dal post rock tranquillo degli esordi, alle violente ed abrasive colate di rumore bianco sulla scia di quanto fatto dagli Swans, fino a giungere alla commistione dei menzionati generi con il kraut rock di matrice elettronica nel nuovo lavoro. Non ce li siamo fatti sfuggire nelle due occasioni in cui hanno suonato a Roma e sono state delle esperienze diametralmente opposte, urticanti e davastanti nel 2011, delicati e cullanti nel 2016, non per nulla si sono meritati di far parte di diverse colonne sonore di film importanti e sono stati scelti dai The Cure come spalla nel concerto di Hyde Park. Per non farci dimenticare ciò di cui sono stati artefici in passato, i primi due brani e “Go Away Closer” seguono il periodo post rock tranquillo e sognante, nulla di nuovo sotto il sole ma sempre con quel mood accattivante pieno di melodie melliflue; “Weeping Window” richiama il periodo torrenziale ma già dalla terza traccia in poi si cimentano nella commistione di quanto sopra con il kraut rock elettronico, ed i risultati sono alquanto discutibili; ne vengono fuori brani troppo ridondanti, "Allegiance" e "Like This", come se avessero voluto far coesistere sonorità troppo distanti tra loro senza un collante in grado di tenerli. Un passo più lungo della gamba. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Riverside

RIVERSIDE
Largo Venue - Roma

Arriviamo sul luogo del delitto esattamente dieci secondi prima dell’inizio del concerto, ed all'ingresso troviamo una moltitudine di gente che nella pìù ottimistica delle previsioni non ci saremmo aspettati: il locale era pieno fino alle retr...

Mar 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web