You are here: /

DRAMMAGOTHICA: IRA

data

29/05/2008
68


Genere: Gothic-Metal
Etichetta: Autoprodotto
Anno: 2008

Primo album per i Drammagothica, gruppo di Benevento formatosi nel 2001 e che giunge a questo traguardo dopo aver registrato un demo di quattro tracce uscito nel 2006 dal titolo 'Inver No' e aver cambiato la propria formazione con l’ingresso di Laura Santangelo alla voce al posto di Manuela Romano. In 'Ira' il gruppo dimostra di scrivere musiche dall’impianto deciso, senza complicarsi troppo la vita, puntando su delle partiture ben definite nelle loro linee, con una loro identità e dove trovano posto diverse influenze, dal Symphonic al Black Metal. In questo senso è importante il lavoro delle chitarre, potenti ed incisive nei loro riff heavy ma anche capaci di abbracciare sonorità più tipicamente gothic. Ascoltando le loro canzoni si sentono le ispirazioni derivate da band già ampiamente affermate quali Nightwish, Moonspell e After Forever. Grande la prestazione dei due cantanti, Luca Lombardi che con il suo growl coinvolgente sin da "Canticum Morti" ci accompagna lungo il disco, e Laura Santangelo, le cui qualità vocali non hanno nulla da invidiare a quelle di cantanti più conosciute nell’ambito metal internazionale. Purtroppo non tutte le nove canzoni dell’album riescono a convincere pienamente: l’intro "Ex Tenebris Oritur Obscuritas", con il suo rintocco di campane, ha quell’atmosfera misteriosa e oscura che coinvolge, ma i pezzi seguenti si lasciano ascoltare piacevolmente senza lasciare troppo il segno. Meritano una citazione l’incantevole "Void", splendidamente interpretata da Laura e dove Carlo De Filippo raggiunge l’apice con la sua prestazione al pianoforte, la trascinante "The Oblivion’s Cradle" e "The Lost Soul Echoes", le migliori di questo Ira. Con questo non voglio dire qualcosa di distruttivo, è questione di lavorarci ancora un po’ su e i miglioramenti arriveranno perché le capacità ci sono.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Rhps sez

THE ROCKY HORROR...HALLOWEEN
Parioli Theatre Club - Roma

Roma. E’ la sera di Halloween. Appena arrivata al Parioli Theatre Club si respira già l’aria di festa: molti nel pubblico sono mascherati e c’è un gruppo del Fan Club Ufficiale. The Rocky Horror Erotic Dream: Conosco lo spettacolo, lo ...

Nov 16 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web