You are here: /

DEATHWOOD: ...And If It Were True?

data

25/09/2016
70


Genere: Punk
Etichetta: Overdub Recordings
Distro:
Anno: 2016

Il primo full lenght dei Deathwood conferma il bel lavoro fatto da questi ragazzi nel corso di questi cinque anni. Dopo svariate pubblicazioni di Ep e singoli, premi vinti e concerti tenuti in giro per il mondo, il quartetto abruzzese sforna un lavoro davvero niente male. ‘…And If It Were True?’ è il classico album dalle sonorità punk alla Ramones e company con ritornelli facili da ricordare. Nove tracce che scorrono molto velocemente e che non tendono a stancare mai l’ascoltatore. L’idea di questo progetto nasce dalle esperienze musicali dei singoli componenti della band e da varie leggende locali, racconti tramandati da secoli legate sotto un’unica domanda: “…e se fossero vere?”. Musicalmente parlando possiamo dire che vale la pena ascoltare questo album, e come dicevamo in precedenza, conferma quello che tutti dicono sui Deathwood: ci sanno fare. Il punk è per poche orecchie, per tanti questo genere è morto anni fa ormai, mentre per altri è un copiare e riciclare continui; ma ogni tanto è bello poter vedere un made in Italy che riesce in qualche modo ad avvicinarsi alle band che hanno fatto la storia della musica. 

Nota: interessante è anche la grafica dell’album, adatta e diretta, all’interno del booklet potete trovare un gioco da “tavola”!

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Aslegend

ARMORED SAINT
Legend Club - Milano

Concerto leggendario! I fortunati che hanno stipato il Legend di Milano si sono goduti una performance encomiabile da parte di Bush e compagni, da parecchio tempo in giro per il mondo e per la prima volta arrivati finalmente anche a Milano. Anima e sudore, gli Armore...

Nov 21 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web