You are here: /

DARK FORTRESS: Stab Wounds

data

17/12/2019
84


Genere: Black Metal
Etichetta: Century Media Records
Distro:
Anno: 2004 - 2019

La Century Media pubblica la terza ed ultima ristampa dei lavori non usciti originariamente sotto la propria egida. Il sound dei Dark Fortress viene spesso etichettato come "melodic black metal", e se la definizione poteva risultare appropriata per i primi lavori (in particolare per il secondo, "Profane Genocidal Creations"), in questo caso risulta riduttiva. I pezzi sono maligni, aggressivi e si ha la sensazione che sia forse l'ottima produzione ad aver constribuito a perpetrare la reputazione della band. Il chitarrismo, potente ed aggressivo, si assesta fra il tipico tremolo di stampo norvegese e un rifframa più trasheggiante e corposo. La batteria è per lo più feroce ed intensa, come si conviene da "De Mysteriis..." in poi. L´uso delle tastiere è centellinato e limitato a quei momenti in cui sono funzionali a creare una certa atmosfera. I cambi di tempo/rallentamenti contribuiscono a creare l'aura malvagia e velenosa che ben si accorda con i testi. 'Stab Wounds' è quello che si può definire un game changer per la band: da essere stata una buona, ma non particolarmente originale, band i nostri intraprendono un percorso che li porterà ad essere una delle realtà nel genere più valide dell´ Europa continentale. In questo senso l'album era assolutamente raccomandabile quindici anni fa alla sua uscita, ma lo è altrettanto ancora oggi, avendo i Dark Fortress da questo momento creato uno dei sound black metal piu intriganti senza per questo rinunciare ad aderire al genere. 

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web