You are here: /

CJSS: 2-4-1

data

22/06/2006
79


Genere: Heavy
Etichetta: Lion Music
Anno: 2006

Credo che anche chi non conosce i CJSS conosca il nome di David T. Chastain, un chitarrista dalla grande inventiva che ha all'attivo più di 20 album. I CJSS sono stati il progetto cui Chastain diede vita nel 1984, gruppo che ha sfornato due album nel 1986 ed uno 14 anni dopo, nel 2000, contenente comunque pezzi composti tra il 1987 ed il 1988. Gruppo dalla strana storia, considerato che ufficialmente non si sono mai sciolti; semplicemente, ognuno dei membri della band ha lavorato a mille altri progetti personali (Chastain in primis), lasciando i CJSS al tempo libero ed a sporadici live acts di reunion. La Lion Music ripropone oggi i due storici "World Gone Mad" e "Praise The Loud" in un maxi cd da un'ora e un quarto, per un totale di 18 pezzi che hanno segnato gli anni '80 con un sound potente e graffiante, 18 perle che fino ad oggi non avevano goduto di un'adeguata edizione digitale che permettesse ai più giovani di scoprire questa band. Stilisticamente simili (in fondo si tratta di dischi scritti a meno di un anno di distanza l'uno dall'altro), questi due album sono una incandescente miscela di Heavy ottantiano, con riff orecchiabili ed assoli taglienti, un po' Judas Priest ed un po' Megadeth, il tutto fondato su ritmiche intuitive e potenti e contornato da una voce pulita e dura. La produzione è riuscita a rendere merito alle sonorità degli anni '80, non snaturando il sound generale dei dischi: un lavoro encomiabile, sicuramente preferibile a remaster che avrebbero reso artefatto il lavoro. Si sa, io ho una passione praticamente sconfinata per gli anni '80, ma a prescindere da questo sento di poter consigliare questa edizione a chiunque, a patto che si sia interessati ad una musica che si fonda su sonorità oggi in qualche modo superate. Che sia per sete di conoscenza riguardo la storia della musica Metal, che sia per gusto personale, per amore delle sonorità ottantiane, o perchè non sapete proprio che cd comprare questa volta, questo è il mio consiglio: dategli una chanche. La merita, senza alcun dubbio.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Cksez

COMEBACK KID
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

C'è voglia di spaccare il mondo, che sia per ideali o per puro e sano divertimento. Giovedì 2 agosto, al Circolo Magnolia di Segrate (MI), è successo tutto questo, con una serata all'insegna del punk-hardcore viscerale e ...

Aug 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web