You are here: /

CITY OF FIRE: CITY OF FIRE

data

29/10/2009
60


Genere: Cyber Metal
Etichetta: Cyclone Empire
Distro:
Anno: 2009

Burton Bell è un bravissimo cantante, e sarebbe davvero assurdo dire il contrario. L’unico difetto di carriera che gli si può imputare, ora come ora, è quello di voler tenere i piedi in mille scarpe diverse (e senz’altro ha i suoi buoni motivi per farlo); Ministry, Revolting Cocks, Fear Factory (veri o presunti tali), Ascension On The Watchers, e adesso questi City Of Fire, dove tra l’altro suona Byron dei FF, quindi anche la cerchi è sempre la stessa, più o meno. Ora, City Of Fire, che dovrebbe essere un tributo alla città di Vancouver, è un buon disco. Unisce tutti gli stili più congeniali a Bell, quindi melodie ariose, aggressività metallica, atmosfere spaziali, insomma un miscuglio di tutti i gruppi citati sopra. Tale miscuglio è riuscito? Senz’altro. Vale la pena, però, spendere altri soldi per foraggiare un progetto che poteva essere assorbito da qualsiasi altra band/side project dello stesso frontman? Decidete voi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web