You are here: /

Candlemass: Tales Of Creation

data

21/10/2009
80


Genere: Doom
Etichetta: Music For Nations
Distro:
Anno: 1989

Prima di cominciare la recensione di questo album è doveroso fare una precisazione: quello che mi accingo a recensire è l’ultima fatica discografica dei Candlemass con Messiah Marcolin alla voce. Anche il più profano degli ascoltatori non potrà fare a meno di notare l’ottima produzione decisamente Heavy che riesce a dare il giusto valore alla pesantezza e all’aggressività delle tracce che compongono questo piccolo gioiello di rara bellezza. Altro punto di forza sono gli accattivanti ritornelli composti appositamente per essere urlati a squarciagola in sede live. Nonostante sia un’impresa ardua riuscire ad estrapolare una lista dei pezzi migliori, consiglio vivamente a tutti di ascoltare "Through The Infinitive Halls Of Death" e la maestosa, potente ed accattivante title track. Per concludere non resta che ribadire che ancora una volta i Candlemass, grazie all’indiscutibile abilità ed alla classe che ormai è diventata un loro trademark, sono riusciti a regalarci un ottimo album che, anche se in alcuni momenti potrebbe sembrare un po’ freddo e presuntuoso, riesce comunque a calamitare l’attenzione dell’ascoltatore sino all’ultima traccia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Dhoa1

DARK HORIZON OPEN AIR 2020
Gartenfelder Strasse 28 - Spandau, Berlino

Il weekend partito il 10 luglio era stato pensato per il Castle Party di Bolkow (Polonia) che pareva avrebbe avuto luogo nonostante tutta la situazione relativa al coronavirus. Anche il Castle Party ha infine rimandato all'anno prossimo come cosi tanti altri fest...

Jul 22 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web