You are here: /

BORN OF SIN: IMPERFECT BREED OF HUMANITY

data

12/11/2009
55


Genere: Melodic Death Metal
Etichetta: Unexploded Records
Distro:
Anno: 2009

Ve lo dico per risparmiarvi tempo: vi piace quella robetta svedese alla Arch Enemy solo meno originale (e senza Mike Ammot), con qualche screaming black e strutture che più semplici e dirette non si può? Se si, questo disco fa per voi. Per chi ha voglia di annoiarsi leggendo questa recensione, sappia che questi ragazzoni svedesi dal nome così cattivone sono l'ennesima band che si è buttata a capofitto nel seguire la strada aperta dai vari At The Gates e Hypocrisy, aggiungendo al sound un certo tocco thrash e black, almeno in certe linee vocali. Insomma, gli elementi sono sempre quelli che conosciamo tutti, riff diretti e melodici, qualcuno anche piuttosto catchy, assoli e fraseggi melodici, strutture ritmiche estremamente semplici e lineari. Nessun elemento di risalto, originalità zero. Questo è quanto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Appunti01

IN MOURNING
Monk Club - Roma

Quello appena trascorso è stato uno dei weekend tra i più impegnativi della stagione finora trascorsa: Venerdì 4 maggio i Godflesh, Sabato 5 Lili Refrain, e Domenica 6 ci siamo trovati a dover scegliere tra i concittadini Inferno, oppure il tri...

May 19 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web