You are here: /

BLOODBATH: RESURRECTION THROUGH CARNAGE

data

24/01/2008
70


Genere: Death Metal
Etichetta: Century Media
Distro:
Anno: 2002

Una formazione stellare per una band fiera portatrice del vessillo del più conservatore e old school swedeath, quello dei Grave, degli Hypocrisy e dei Dismember, per intenderci. Parlavamo della formazione, e vi basti sapere che i Bloodbath schierano alla voce Mikael Akerfeldt degli Opeth, Anders "Blakkheim" Nyström e Jonas Renske dei Katatonia rispettivamente alla chitarra e al basso e Dan Swano degli Edge Of Sanity (più altri mille progetti) dietro le pelli. Come anticipavamo, il sound proposto dai Bloodbath è un vero e proprio ritorno alle origini del death svedese, quindi è facile immaginare a cosa ci troviamo di fronte: riff taglienti e diretti, con pochi fronzoli, ritmiche incalzanti e lineari, fraseggi melodici semplici e azzeccati. Il tutto suonato molto bene, prodotto anche meglio e con il carismatico Akerfeldt che con il proprio apporto conferisce maggiore aggressività e stile al full lenght. Ma la domanda sorge spontanea: per realizzare un lavoro simile, nel 2002, è davvero necessario riunire quattro "star" del metal? E, soprattutto, non sarebbe lecito aspettarsi qualcosa di più? Io sono il primo a dire "si", ma forse i nostri, che hanno dei progetti personali assolutamente non banali o scontati, hanno tutt'altro scopo con i Bloodbath. E, poco ma sicuro, non quello di sperimentare o innovare. In ogni caso, allo stato dell'arte, noi registriamo. Non si possono fare processi all'intenzione, però sappiate di trovarvi di fronte a un lavoro ben realizzato, all'altezza dei propri creatori, ma estremamente conservatore (sto sforzandomi di non dire banale o scontato) e per nulla innovativo. Ora lo sapete. P.S. Sono state realizzate delle copie in vinile a tiratura molto limitata di questo album.

_ PER I FANS DI Dismember - Grave - Hypocrisy

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Feb 28 2020