You are here: /

BLEACH EATER: NIGHT WORK

data

18/06/2013
75


Genere: Grind Death Metal
Etichetta: Supercoven Records
Distro:
Anno: 2013

Disco di esordio per questo duo americano che propone un sound bello tosto con elementi alquanto interessanti. Death/grind vecchia scuola a là Terrorizer, sbavature noise, qualche elemento black ("Pit Of Kings"), e un'attitudine davvero singolare. Non possiamo che inchinarci di fronte alla poesia di "Horse Girl", un'altra mazzata piena di dissonanze e stravaganza, mentre di fronte alla brevissima title track, una mazzata a là Devourement che ha l'aria di uno scherzo piuttosto che altro, ma i malsani gorgoglii di "Blood Cousin" mettono davvero i brividi. Un disco assai particolare il cui senso non è facile da cogliere, a partire dalla copertina settantiana decisamente weird, e tutte le stranezze che lo compongono, dalle sonorità old school a tutte le influenze più inusuali che lo caratterizzano. Un ascolto lo merita tutto.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Unsane sez

UNSANE
Evol Cub - Roma

A quasi trenta anni di distanza dalla loro formazione, suonare con una cattiveria che non ha eguali e violentarci (ad oltre 50 anni di età) con volumi che vanno oltre ogni soglia di sopportabilità umana, mentre loro li sul palco come se niente fosse, cr...

Jan 12 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web