You are here: /

BELPHEGOR: CONJURING THE DEAD

data

01/10/2014
50


Genere: Black Death Metal
Etichetta: Nuclear Blast
Distro:
Anno: 2014

Se già i Behemoth stanno mostrando segni di stanchezza, figuriamoci la loro copia sbiadita. Sono anni che i loro dischi non hanno senso, ma gli austriaci hanno deciso di andare avanti nonostante tutto, e noi ne prendiamo atto. Anche se ci risulta difficile comprendere il senso di un disco che suona vagamente come un album metal anni '90, con qualche influsso black assai scialbo. Quindi picchiare tosto in "Gasmask Terror" non è che serva a molto se poi il pezzo è di un piattume inaccettabile, mentre la title track sarebbe già stata vecchia quando Nergal aveva i capelli. Con "In Death" l'ascolto si fa sempre più pesante, perché il tutto comincia a farsi sempre più ripetitivo e ridondante, con un assolo ancora più noioso. Con "Rex Tremendae Majestatis" le cose sembrano aggiustarsi, pezzo maestoso, dalle melodie magniloquenti, tastiere epiche, rallentamenti monolitici, pesantissimi. Bella anche "Legions Of Destruction", ma "Lucifer, Take Her!" parte bene, come un pezzo black dei bei tempi (ricorda 'Transilvanian Hunger') dall'animo rock'n roll, ma poi si chiude in una maniera stupida e incompleta. Delusione, delusione, delusione.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Brujeria traffic

BRUJERIA
Traffic Club - Roma

Shane Embury nel corso degli anni è divenuto un personaggio talmente ubiquo che si potrebbe tranquillamente organizzare un festival in suo nome e far suonare tutte le band in cui ha militato, o milita tutt’ora (come fa a sopportare fisicamente un intero ...

May 24 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web