You are here: /

BEATEN TO DEATH: XES AND STROKES

data

15/01/2012
65


Genere: Grindcore
Etichetta: Mas-Kina Recordings
Distro: Viral Propaganda PR
Anno: 2012

Disco di esordio per gli svedesi Beaten To Death che propongono un sound violento a metà strada tra grindcore e crossover vecchia scuola, con fraseggi dissonanti e tempi dispari, produzione rozza e basso raschiante. Fin dalle prime battute si richiama il maciullante hardcore dei Pro-Pain sia nel groove, sia nel feeling, con fraseggi tecnici e stacchetti, arpeggi in dissonanza ("Winston Churchill"), pesanti ritmiche sincopate ("On Running") perse in una selva di suoni incasinati ("A Souless Alarm"), e urla disumane come un party al fan club dei Prodigy in cui sono state mangiate troppe paste. Non male la title track se vi piace la roba spastica e violenta. Quindi se vi piace la violenza più assurda e allucinata, con un sano tocco HC e groove, questi ragazzi fanno per voi.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Mbsez

MR. BUNGLE
Circolo Magnolia - Segrate (MI)

La serata di lunedì 17 giugno, in quel di Milano, è segnata sicuramente dal ritorno in Italia di una band che ormai è particolarmente affezionata al Belpaese, vale a dire i Megadeth che hanno catalizzato l’attenzione di molti appassionati. ...

Jun 29 2024

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web