You are here: /

BATHORY: Nordland I

data

19/05/2009
80


Genere: Epic Viking
Etichetta: Black Mark Production
Distro:
Anno: 2002

Dopo aver navigato i mari del black metal, anticipato la corrente del viking e oltrepassato discretamente lidi thrash, Quorthon, ritorna al suo caro e vecchio metal. Quello massiccio, dai toni pomposi, freschi, un ineluttabile ritorno alle sue prime forme di musica: addio al black che lo ha reso capostipite, senza dimenticare gli altri grandi nomi, e un gradito bentornato al classico heavy roccioso e epico, stavolta limato, più definito. Originariamente doveva essere una storia suddivisa in quattro dischi, poi causa morte di Quorthon, ne furono rilasciati soltanto due, a distanza di un anno. Nota di alto merito per l’acustica "Ring Of Gold", in cui per la prima volta il singer si lascia andare in una voce pulita superba, una prova indimenticabile: e la canzone non è da meno, trascinante per il suo bel giro di chitarra, dolce e sognante. Piazzata lì in mezzo, non fa che aumentare stranamente la dose di adrenalina in fase di ascolto, nell’attesa che un’altra colata di riff ci cadano addosso. I brani portano con sé tutti la medesima struttura, senza mai scadere di qualità. Ritmi cadenzati, testi totalmente dediti al mondo viking e fantasy se vogliamo (dai Bathory prendono spunto tanti, ancora oggi). "Great Hall Awaits a Fallen Brother" è quella con un leggero tocco thrashy, assieme a "Broken Sword", rendono il piatto più appetitoso, variando un po’ il tema del disco in generale. Il primo capitolo, di una saga purtroppo mai conclusasi effettivamente, è in definitiva un lavoro da avere, quantomeno per capire il genio di Quorthon, la summa del suo pensiero in ambito, con una produzione più all’altezza della situazione, visto che le ULTIME precedenti esperienze godevano di suoni non proprio eccellenti. Ma se troviamo dei difetti in queste cose, allora non siamo proprio pronti ad addentrarci nell’universo Bathory.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Leproussez

LEPROUS + THE OCEAN + PORT NOIR
Campus Industry Music - Parma

Negli ultimi tempi ha fatto capolino, tra centro e nord Italia, una nuova venue per eventi che cerca di radunare, in una posizione baricentrica, appassionati di musica live provenienti da varie parti del nostro Paese, sia del nord che del centro Italia. Il Campus Ind...

Nov 22 2019

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web