You are here: /

AA. VV.: ROADRAGE 2005 DVD

data

03/10/2005
75


Genere: Vari
Etichetta: Roadrunner Records
Anno: 2005

Puntuale come ogni anno Roadrunner pubblica il dvd Roadrage, che nonostante il nome ha poco o nulla a che fare con il tour annuale che porta in giro per il mondo una manciata di band della label; “Roadrage Dvd” è più che altro una raccolta a prezzo estremamente ridotto (circa tredici euro per più di due ore di video musicali, sfido chiunque a negare la golosità della proposta) che raccoglie per l’appunto i videoclip più recenti della scuderia RR. Ben trentuno i brani contenuti, che spaziano dalle band più estreme fino ad arrivare a quelle più underground e ‘core’ appartenenti alle sottosezioni Truskill e Ferret, relegate nella seconda metà del disco. E’ un piacere potersi gustare video di Walls Of Jericho, Blood Has Been Shed, A Life Once Lost, Zao o Hopesfall sulla propria tv piuttosto che su una sgranata finestra video del pc. Tutti i clip dimostrano grande cura nella realizzazione; magnifici i due degli Slipknot, “Days Turn Blue To Gray” dei Machine Head”, “Pull Harder On The Strings Of Your Martyr” dei Trivium, “Nymphetamine Fix” dei Cradle Of Filth (con Liv Kristine presente), spassosissima la rilettura de “La Notte Dei Morti Viventi” fatta da Wednesday 13 in “I Walked With A Zombie”, curiosa la riduzione fumettistica di “Bloodwork” dei 36 Crazyfists e convincente la rozza semplicità di “Insane” degli Obituary. Appena discreti invece Hatebreed, Devildriver (quel background lava-lamp di “Hold Back The Day” è proprio brutto) e Fear Factory, promossi i due capitoli live nelle vesti di Chimaira e Soufly. Un dvd che si riguarda con piacere e verso il quale dovreste farci un pensierino, soprattutto visto il costo decisamente conveniente.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Flyer

GOBLIN REBIRTH
Killjoy - Roma

Assistere ad un concerto il 23 luglio scorso durante il post covid è stato veramente un evento raro per gli amanti della musica. A ciò aggiungasi: locale all'aperto (Killjoy) con tanto di brezzolina rinfrescante, possibilità di cenare grazie ...

Aug 12 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web