You are here: /

Ricerca Recensione

Recensioni

  • Dance no thanks
    Mar 20 2018

    DANCE! NO THANKS: Bright Lights

    Direttamente da Alba tornano dirompenti i Dance! No Thanks con un nuovissimo EP: ‘Bright Lights’. Ma prima di andare avanti, conosciamo questi ragazzi. La band prende vita nel 2010 e da subito i quattro si chiudono in studio per registrare il loro primo EP. Due anni dopo arriva la fir...

    Read more
  • Dmolls
    Mar 19 2018

    D'MOLLS: D'Molls

    Il glam è sinonimo di eccesso (visivo), ed i D’Molls (ex The Chicago Molls) non fecero nulla per passare inosservati apparendo con un look vivace: tanta (ma proprio tanta) lacca, rossetto da fare invidia alla ex senatrice Ilona Staller (in arte Cicciolina…) e pantaloni attilla...

    Read more
  • Deecalhoun gotothedevil cover2018
    Mar 17 2018

    DEE CALHOUN: Go To The Evil

    Dee Calhoun è stata la voce degli Iron Man, progetto scioltosi proprio quest’anno. 'Go To The Evil' è il secondo capito discografico da solista dell’interprete. Disco interamente acustico, si fregia di molti aspetti blues e di un taglio comunque doom nei toni. Tr...

    Read more
  • A1795527398 10
    Mar 17 2018

    VINNIE JONEZ BAND: Nessuna Cortesia All'Uscita

    Prima uscita in studio per i Vinnie Jonez Band, progetto italico dedito ad un rock di forte impatto. I brani, cantati interamente in italiano, presentano divagazioni verso lo stoner ed il grunge. Lapilli di anni novanta, per un sound concreto, robusto e in grado di colorare con armonie tutto il l...

    Read more
  • Tnbs
    Mar 16 2018

    THE NEGATIVE BIAS: Lamentation Of The Chaos Omega

    Intrigante progetto per questi austriaci già attivi in numerose band. Le tracce si sviluppano su percosi medio-lunghi con durate (eccetto in un caso) che oscillano fra i sei e i nove minuti. Si tratta di una scelta adeguata al prodotto, perche i nostri, lungi dal farsi facilmente...

    Read more
  • Doto
    Mar 14 2018

    DUKES OF THE ORIENT: Dukes Of The Orient

    'Dukes Of The Orient' risente della lunga gestazione (circa 10 anni di lavorazione). Oltre alla produzione che nel suo complesso mette all'angolo i suoni, lasciando i brani ancorati fin troppo nei fondali del disco (sembra quasi una demo), il lavoro non spicca né per creativit&...

    Read more
  • Drivebywire spellbound cover copia
    Mar 13 2018

    DRIVE BY WIRE: Spellbound

    A due anni di distanza dal buon ‘The Whole Sheband’, tornano alla carica gli olandesi Drive By Wire, forti dell’accordo con l’italiana Argonauta Records e determinati nel compiere un ulteriore evoluzione al proprio sound, nonché al proprio bacino d’utenza. Ci ...

    Read more
  • Royal hunt cast in stone 2018
    Mar 13 2018

    ROYAL HUNT: Cast In Stone

    Ventisette anni di carriera, quattordici lavori in studio (con questo, a cui vanno aggiunti una serie di raccolte e pubblicazioni live) da parte della band danese-russa che ha sempre fatto perno sulla figura del keyboard player Andrè Andersen, raggiungendo la definitiva stabilit&agrav...

    Read more
  • Burning saviours   death   artwork 400x400
    Mar 12 2018

    BURNING SAVIOURS: Death

    Ancora una valida band proveniente dalle terre innevate della Svezia, precisamente da Örebro, quartier generale anche di un'altra solida realtà del panorama rock di questi ultimi anni, i Blues Pills. Il quintetto, attivo fin dal lontano 2003 e con già quattro full length al...

    Read more
  • Shawblades
    Mar 11 2018

    SHAW BLADES: Hallucination

    Dopo la straordinaria esperienza dei Damn Yankees, il duo Blades e Shaw consolida la partnership che si concretizza nella registrazione di ‘Hallucination’, pubblicato nel 1995 sotto la supervisione di Don Gehman, noto per aver collaborato con Mellencamp e sul debutto degli Hootie &amp...

    Read more
  • Void
    Mar 9 2018

    VOIDHANGER: Dark Days of the Soul

    Diretto come un pugno sullo stomaco, ecco arrivare la terza fatica in studio dei polacchi Voidhanger. Cosa aspettarci? Niente di diverso da ciò che a livello grafico di primo acchito, e poi ben più importante livello sonoro, i nostri ci sparano in faccia: old school. Parliamo nello ...

    Read more
  • 27336306 1720975821279586 422253895646246527 n
    Mar 8 2018

    SPIRITUAL FRONT: Amour Braque

    Simone Salvatori, aka Spiritual Front, come un sarto sopraffino ha perfezionato la sua arte confezionando un abito che gli calza a pennello; per non dare l’impressione di indossare sempre la stessa mise, gli cambia le maniche, il colletto, qualche inserto sulle tasche, due o tre botton...

    Read more
  • 1
  • 3
  • 5
  • 6
  • 7

live report

Ligerasez

MYTHIC SUNSHIP + LA MORTE VIENE DALLO SPAZIO
Spazio Ligera - Milano

Serata dai forti sapori space, in cui non si è avvertito nessun bisogno di forze gravitazionali che avrebbero potuto tenerci saldi a terra, quella trascorsa sotto le volte sotterranee dello Spazio Ligera di Milano, venerdì 13 april...

Apr 20 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web