You are here: /

ZENO: ZENO

data

28/11/2004
83


Genere: Melodic Hard-Rock
Etichetta: MTM Classix (Ristampa 2004)
Anno: 1986

Tocca a Zeno Roth, fratello dell'altrettanto noto guitarist Uli Jon Roth, approdare all'interno della serie di ristampe della MTM Classix, stavolta alle prese con l'omonimo debutto dell'axeman teutonico, rilasciato nel bel mezzo degli anni ottanta. Destinato a diventare un oggetto di culto in particolare per il mercato nipponico, primo ad accaparrarsi i diritti di ristampa nel lontano 1993, l'album vide crescere nel tempo la sua fama di autentica perla delle produzioni in stile eighties, innalzando così in maniera spropositata l'interesse degli amanti di tali sonorità. Inutile ripetere che ci troviamo di fronte ad uno dei lavori che ha tracciato la storia del decennio d'oro dell'hard music, il quale gode dell'apporto di nomi sacri della scena musicale in questione come Don Airey, Ule W. Ritgen (poi con i Fair Warning) e la grande ugola Michael Flexsig, capaci di dare un'impronta di assoluta gran classe a tutte le canzoni contenute nel platter. Il genere musicale proposto si adagia sul tipico hard melodico di stampo europeo, sapientemente infarcito di tastiere e cori d'annata, i quali tendono entrambi a fornire un approccio ancora più imponente all'atmosfera generale ivi presente. La partenza dell'album è affidata alla fenomenale "Eastern Sun", traccia contraddistinta dal sapore vagamente orientale delle melodie, il quale sfocia in un vero e proprio killer-refrain cui risulta assolutamente difficile resistere. E se con "A Little More Love" e "Love Will Live" si respira un'aria indiscutibilmente più amica alle classiche ballads d'atmosfera, con la successiva "Signs On The Sky" si ritorna a rockare con evidente prepotenza, per poi fermarsi a sognare sull'emozionale pathos della stupenda "Far Away", scandita nel finale da assoli incredibilmente improntati su quella che sarà poi lo stile proprio dei grandissimi Fair Warning. Vibranti tastiere dell'epoca danno vita alla travolgente "Emergency", subito bissata dal riflessivo stile della superba "Don't Tell The Wind", la quale mi ha subito riportato alla mente, nella parte finale della stessa, l'immensa carica musicale della maestosa "Looking For Love" del serpente bianco. E se grazie alla magica "Heart On The Wind" vediamo tornare in gioco ancora una volta gli scanditi ritmi orientali, grazie allo stile pomposo della successiva "Circles Of Dawn" torniamo ancora una volta a respirare il profumo instauratosi successivamente dentro agli album dei Fair Warning, di cui molte carte vincenti sono state scoperte grazie all'ascolto del cd in questione. Tocca al duo "Sent By Heaven" e "Sunset" concludere la tracklist ufficiale del debut album dell'ottimo Zeno Roth, tracklist però qui appetibilmente ampliata grazie all'ormai classico inserimento delle varie bonus track di turno, le quali rendono ancora più irresistibile l'acquisto di un cd già brillante di una luminosa luce propria. Per la serie: averlo è saggezza, ignorarlo è follia.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Evergrey2

EVERGREY
KB (Kulturbolaget) - Malmö (Svezia)

È pur vero che questa è l'ennesima visita degli Evergrey in città il 28 febbraio scorso (l'ultima risale a meno di un anno fa), ma non esistono scuse per perdersi una data di questo calibro. Si spera sempre che una band di qualità ...

Mar 30 2020

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web