You are here: /

WISHING WELL: Rat Race

data

24/05/2018
85


Genere: Hard Rock
Etichetta: Inverse Records
Distro:
Anno: 2018

Secondo capitolo discografico per i finlandesi Wishing Well e sguardo rivolto ad un passato hard rock, a cavallo tra anni Settanta ed Ottanta, con talvolta alcuni risvolti heavy. 'Rat Race' pulsa di vitalità e di adrenalina, vagando tra Iron Maiden, NWOBHM, Deep Purple e Uriah Heep, rock che si fa sulfureo e magico, oseremmo dire quasi ritualistico. Sferzate di chitarra illuminano le song, un’onda d’urto che farà ciondolare le teste dell’ascoltare nostalgico, ma non solo. Troviamo davvero intriganti le melodie, un intreccio di ambientazioni che non si pongono confini di sorta, orientaleggianti, poi più marcatamente British, sfociando in un sound coinvolgente. L’impasto di voci e strumenti, l’uso dell’hammond e dell’organo, tutto scalda un cuore old school, diventando apprezzabile anche da chi non è ancorato al classic. La considerazione scaturisce dal fatto che, seppur trovandoci in un contesto passato, le strutture e la frizzantezza comunicano freschezza. Note che non hanno età, ci verrebbe da dire, deja-vu che non infastidisce e che non diventa necessariamente prevedibile. 'Rat Race' mette di buon umore, un po’ come se questi artisti di mestiere, ci mettessero di fronte ad una visuale diversa, grazie ad un’esperienza che ci insegna a lasciar correre un po’ di più. Al di là di filosofie ed emozioni, resta chiaro come i Wishing Well siano musicisti di spessore ed esperienza. La luminosa "A Little Dream" e la romantica "Grain Of Sand" sono pezzi che donano calore, soprattutto la seconda, ballad che scalda l’anima. I pezzi si susseguono, distinguendosi uno dall’altro, familiari, ma non per questo intuibili. Era tempo che non sentivamo un lavoro Hard Rock così entusiasmante, onestamente nemmeno ce lo aspettavamo. Le songs vi resteranno nel cuore e nella testa, risultando però ad ogni ascolto però sempre più “profonde”, quasi i ritornelli mostrassero qualcosa di nuovo. “Prendete allora la vita per mano, conducetela con entusiasmo verso obbiettivi sempre più degni”; questo sembra gli artisti vogliano dirci. Noi non possiamo far altro che raccogliere le forze e partire per un viaggio la cui colonna sonora è 'Rat Race'.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Ben frost 630x400

BEN FROST
Auditorium Parco della Musica - Roma

Compositore di musica elettronica australiano trasferitosi in Islanda, è una delle nuove leve che ha già alle spalle diverse produzioni per serie Tv, film e cortometraggi; le sue creazioni sono caratterizzate da una ritmica sganciata dall’evoluzio...

Dec 14 2018

2015 Webdesigner Francesco Gnarra - Sito Web