You are here: /

VOX DELITTO: Potlatch

data

01/12/2015
75


Genere: Psych Folk Rock
Etichetta: Dischi Sotterranei
Distro: Audioglobe
Anno: 2015

'Potlatch' è rimosso. È ricognizione per dispersione, ricomposizione per rovina, nella furia geoclastica ed "iconopoietica", nell’isterismo. Azione e reazione, onda d’urto e spinta contraria, arsi e tesi, ritmologia.  Fino alla danza, al girotondo, all’invasamento. Fino all’"immortalità selvaggia". 'Potlatch' – Dischi Sotterranei – è un disco che raccoglie alcuni dei brani registrati dal gruppo Vox Delitto tra il 2014 e il 2015. È l’esito discontinuo e frammentario di un’opera concepita come continua e strutturata. Il tema della catastrofe e della resistenza del residuale – come segno, geroglifico – si svolge attraverso cinque brani che rappresentano altrettante resistenze. Rock nelle sue forme psichedeliche, stoner, punk, folk il genere attraversato. In 'Potlatch' le composizioni articolate e ordinate vengono disarticolate dai ritmi elementari e rituali. Esse sopravvivono come rovine tra le quali risuonano le cadenze del mondo dopo l’esplosione – di cui l’hibakusha, con la sua pelle mineralizzata, è allegoria. I generi stessi sono abitati come vestigia, come carene svuotate. Un’architettura progressiva preesistente è demolita dal gesto percuziente ostinato – rimosso infantile e tribale – dalle vampe stoner, dalla liquefazione psichedelica. E' frammento, particola e particella. È l’atomica che esplode e l’atomica che non esplode, lasciando l’umanità attonita in un pianeta che si riconosce pulviscolare.  Potlatch è ustione, è l’hibakusha – allegorizzato e fulminato – è il guerriero dimenticato che galleggia a fior d’acqua.

MANY DESKTOP PUBLISHING PACKAGES AND WEB PAGE EDITORS NOW USE Reviewed by Admin on Jan 6 . L'Amourita serves up traditional wood-fired Neapolitan-style pizza, brought to your table promptly and without fuss. An ideal neighborhood pizza joint. Rating: 4.5

Commenti

Lascia un commento

live report

Lordofthelost 26gennaio2019

LORD OF THE LOST
Exenzia - Prato

A distanza di un anno dalla loro ultima visita in terra nostrana, i Lord Of The Lost scelgono Prato come unica data italiana per far ripartire il tour di Thornstar, ultima fatica in studio della band di Amburgo uscito lo scorso agosto. Ad aprire le danze, i J...

Feb 13 2019